Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 10:45

«Gallipoli in vendita a costo zero»

Lo ha annunciato il presidente della società, il deputato del Pdl Vincenzo Barba, nel corso di un’assemblea organizzata dalla tifoseria e alla quale ha partecipato un migliaio di sostenitori. All’indomani della storica promozione, Barba ha più volte battuto cassa con gli imprenditori locali segnalando l'impossibilità di affrontare da solo gli impegni economici nella serie superiore e chiedendo un loro intervento concreto
«Gallipoli in vendita a costo zero»
GALLIPOLI (LECCE) – Il Gallipoli, neopromosso in B, è in vendita, a costo zero. Lo ha annunciato il presidente della società, il deputato del Pdl Vincenzo Barba, nel corso di un’assemblea organizzata dalla tifoseria e alla quale ha partecipato un migliaio di sostenitori. All’indomani della storica promozione, Barba ha più volte battuto cassa con gli imprenditori locali segnalando l'impossibilità di affrontare da solo gli impegni economici nella serie superiore e chiedendo un loro intervento concreto. 

«Voglio – ha detto – che ci sia qualcuno che possa prendere questa squadra. Siamo pronti a cederla gratuitamente per dimostrare che la società è di tutti. Ma sinora non c'è stato un imprenditore serio che abbia parlato, proposto un’azione di grande attendibilità». 

«Attendendo proposte serie e concrete – ha concluso Barba – di grande fattibilità. Sono pronto a coprire l’80% del budget, il rimanente 20% deve rappresentarlo il mondo economico e sociale della città di Gallipoli. Un dato certo è che siamo molto in ritardo per preparare il percorso della serie B, che è irto di tante difficoltà».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione