Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 01:24

A Bari arriva Koman Matarrese: ho fiducia

Il Bari ha raggiunto l'accordo con la Sampdoria per l’ingaggio del laterale ucraino (con nazionalità ungherese) Vladimir Koman di 20 anni. Il giocatore arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto. Intanto, oggi il presidente del Bari, Vincenzo Matarrese, ha presentato sette nuovi acquisti: Meggiorini, Bonucci, Paro e Greco (provenienti dal Genoa), Padelli (dalla Sampdoria), Carobbio (svincolato) e Langella (Udinese)
A Bari arriva Koman Matarrese: ho fiducia
BARI – Il Bari ha raggiunto l’accordo con la Sampdoria per l’ingaggio del laterale ucraino (con nazionalità ungherese) Vladimir Koman di 20 anni. Il giocatore arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto. 

Nella passata stagione Koman ha disputato 28 partite, segnando quattro gol, con la maglia dell’Avellino. È nazionale under 19 ungherese. 

Domani mattina è previsto l’incontro tra il giocatore e il ds del Bari, Giorgio Perinetti, per la firma del contratto. 

MATARRESE: CI VORRA' DOPPIO SFORZO DA TUTTI
Il presidente del Bari, Vincenzo Matarrese, ha presentato oggi sette nuovi acquisti: Meggiorini, Bonucci, Paro e Greco (provenienti dal Genoa), Padelli (dalla Sampdoria), Carobbio (svincolato) e Langella (Udinese). “Ho grande fiducia – attacca Matarrese – nel lavoro di Perinetti e del tecnico Ventura. Abbiamo preso ragazzi con grandi motivazioni. Ci aspetta un campionato difficile, ci vorrà un doppio sforzo per salvarsi”. “Sono rimasto alla guida della società – ha proseguito – per riconoscenza nei confronti dei tanti tifosi che hanno espresso attestati di fiducia nei miei confronti e verso la mia famiglia dopo una stagione indimenticabile”. “Basta grandi nomi. Dopo l’esperienza del 1991 con Boban e Platt – ha concluso Matarrese – a Bari non ne voglio. Preferisco gente che abbia grinta e voglia di dimostrare il proprio valore. Perinetti mi ha confermato che stiamo per prendere Andreolli e Cerci (difensore e laterale della Roma). Un altro rinforzo per l’attacco? Vedremo prima la squadra in ritiro. Poi se il ds e l’allenatore chiederanno altri ritocchi, non ci tireremo indietro”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione