Cerca

La Medical Center Potenza a un passo dalla B1 di volley

La società  sta vivendo giorni molto intensi e nei prossimi è attesa la notizia ufficiale. Anche il ds Crichigno, solitamente ermetico, si è lasciato sfuggire un sorriso che è tutto un programma. Fonti molto attendibili parlano dell’imminente acquisto del titolo sportivo del Bari. La chiusura della trattativa permetterebbe ai rossoblù di fare il salto di categoria sfuggito per un soffio nella scorsa stagione
La Medical Center Potenza a un passo dalla B1 di volley
di Giuseppe Alfano

POTENZA - La Virtus Medical Center Potenza è ormai in rampa di lancio e i tanti sforzi di tutta la società sono sempre più vicini a realizzare il grande sogno costituito dall’iscrizione al prossimo torneo di B1.

L’ambiente della società di Via Vespucci sta vivendo giorni molto intensi e nei prossimi è attesa da tutti la notizia ufficiale. Anche il ds Crichigno, solitamente ermetico, si è lasciato sfuggire un sorriso che è tutto un programma. Fonti molto attendibili parlano dell’imminente acquisto del titolo sportivo di una società barese. La società in questione, precisamente di Bari, è molto vicina al presidente Mancino e ai suoi collaboratori nel chiudere una trattativa che permetterebbe ai rossoblù di fare quel salto di categoria che è sfuggito solo per un soffio al termine della scorsa stagione agonistica e di giocare in B 1.

Nelle scorse settimane, dopo la sconfitta nella finale playoff, tante sono state le voci che si sono attorcigliate intorno alla squadra di coach Draganov e tutte hanno sempre riguardato l’ipotesi di un ripescaggio. Naturalmente la dirigenza ha ben pensato di non escludere nessuna pista alternativa, troppa era la voglia di misurarsi con una categoria che sembra finalmente alla portata dei lucani. Sul versante pugliese la notizia è stata già data per ufficiale ma Crichigno ha voluto sottolineare a chiare lettere che nulla è ancora definitivo e che la questione sarà definitivamente chiarita in un comunicato ufficiale che arriverà presumibilmente nelle prossime ore.

Come già sottolineato il ds ha lasciato trasparire una certa tranquillità sulla riuscita di tale delicata trattativa. Giusto dedicare tutto il tempo necessario a un’operazione che significherebbe tanto per la pallavolo maschile di tutto il movimento lucano che vedrebbe finalmente una sua squadra tornare nel tanto competitivo campionato di B 1. Ora tutto è incentrato sull’annuncio tanto atteso ma subito dopo bisognerà rimboccarsi nuovamente le maniche e costruire una squadra che possa ben comportarsi anche con squadre sicuramente più attrezzate di quelle affrontate nella passata stagione.

Ieri intanto un giorno di festa ha allietato l’estate di tutti i componenti della grande famiglia Virtus. Luigi Zuccaro, capitano di mille battaglie, si è sposato. Il numero 9 potentino ha così coronato il suo sogno d’amore con Marida Troiano, ragazza molto vicina alla società. Periodo d’oro per il capitano Zuccaro che dopo i tanti successi ottenuti sul campo ha centrato quello di una vita intera con la sua amata Marida.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400