Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 06:27

Quattro lucani sono in gara alla Maratona delle Dolomiti

Umberto Angelucci, Pietro Avagliano, Antonio Portarulo e Michele Summa saranno fra i novemila protagonisti della 23ª edizione della regina delle Granfondo internazionali di ciclismo, in programma in Alta Badia. Sette i passi da scalare: Pordoi, Sella, Campolongo, Falzarego, Gardena, Valparola, Giau tutti rigorosamente chiusi al traffico. Si parte da La Villa alle ore 6.30, si arriva a Corvara
Quattro lucani sono in gara alla Maratona delle Dolomiti
POTENZA - Quattro lucani a cavallo delle Dolomiti. Umberto Angelucci, Pietro Avagliano, Antonio Portarulo e Michele Summa saranno fra i novemila protagonisti della 23ma Maratona dles Dolomites, la regina delle Granfondo internazionali di ciclismo, in programma domani in Alta Badia. Ventitremila e cinquecento le richieste di adesione, sette i passi da scalare: Pordoi, Sella, Campolongo, Falzarego, Gardena, Valparola, Giau tutti rigorosamente chiusi al traffico. Si parte da La Villa alle ore 6.30, si arriva a Corvara.

Tre i percorsi di gara: Lungo di 138 km e 4190 m di dislivello, Medio di 106 km e 3090 m di dislivello e Sella Ronda di 55 km e 1780 m di dislivello. Angelucci dell'Asd Segrate, classe '56, originario di Pergola, sarà in gara nella categoria 50-57 anni. Summa, potentino classe '68, del Gsd Bikecenter, nella categoria 37-42 annni. Poi ci sono i due atleti della costa jonica, Pietro Avagliano, classe '70, e Antonio Portarulo del '65, entrambi tesserati con la Cicloamatori Bernalda. Michele Summa, campione regionale 2009 della categoria M3, è stato selezionato ed iscritto direttamente dalla Diadora. Un riconoscimento apprezzabile per lui, così come per la società del presidente Vincenzo Iacovino. I partecipanti italiani sono quasi cinquemila. Fra questi molti nomi noti dello sport, dal calcio (Ravanelli, Pacione) allo sci (Putzer, Innerhofer, Heel, Kostner), dalla scherma (Granbassi) alla ginnastica (Chechi), dal motociclismo (Bayliss) alla canoa e canottaggio (Rossi, Galtarossa). La maratona delle Dolomiti sarà trasmessa in diretta su Rai3.

[an.pal.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione