Cerca

Squadra di romeni parteciperà alla Terza categoria della Bat

La Asd Romania sarà affiliata alla Federcalcio e conta 13 ex giocatori di squadre giovanili romene, che hanno lasciato il calcio in patria per lavorare in Italia. Il promotore del progetto si chiama Mihai Gecaleanu, ha 26 anni ed ha fatto parte dell’Universitatea Craiova. Poi era partito qualche anno fa per l’Italia, dove ha giocato per diverse squadre dilettanti e ha seguito corsi di allenatore
Squadra di romeni parteciperà alla Terza categoria della Bat
BUCAREST – La comunità romena di Bari ha fondato nel 2006 una squadra di calcio dilettantistica che dalla prossima stagione giocherà nel campionato italiano di Terza Categoria». Lo riferisce oggi il quotidiano online romeno Adevarul.

La Asd Romania Bat (acronimo di Barletta, Andria e Trani) sarà affiliata alla Federcalcio e conta 13 ex giocatori di squadre giovanili romene, che hanno lasciato il calcio in patria Romania per andare a lavorare in Italia.

Il promotore del progetto si chiama Mihai Gecaleanu, ha 26 anni ed ha fatto parte dell’Universitatea Craiova. Poi era partito qualche anno fa per l’Italia, dove ha giocato per diverse squadre dilettanti e ha seguito corsi di allenatore. Attraverso annunci sulla stampa locale di Barletta, Andria e Trani, è riuscito a fare provini e selezioni per mettere su una squadra di romeni immigrati in Puglia.

Fondata nel 2006, l’Asd Romania Bat ha giocato a partite dilettanti e, dopo aver vinto nel 2008 un campionato organizzato da un centro sportivo di Andria, ha annunciato l’iscrizione nella Terza Categoria a partire da quest’estate. I calciatori, tra 22 e 30 anni, lavorano nell’edilizia e agricoltura e si incontrano tutti i fine settimana per gli allenamenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400