Cerca

Insalata torna a Castellana dopo lo scudetto a Piacenza

Si è laureato campione d'Italia con Piacenza. L'annuncio della firma è stato dato a sorpresa nella serata dedicata alla celebrazione dello scudetto Under 16 di pallavolo maschile. Presente come ospite d'onore proprio il centrale castellanese; lui arrivato al titolo italiano partendo dalle giovanili della Mater era presente quasi a tracciare la via ai giovanissimi scudettati gialloblù
Insalata torna a Castellana dopo lo scudetto a Piacenza
CASTELLANA GROTTE - L'annuncio della firma è stato dato a sorpresa nella serata dedicata alla celebrazione dello scudetto Under 16, svoltasi presso la sala delle cerimonie del Comune di Castellana Grotte. Presente come ospite d'onore proprio il centrale castellanese; lui arrivato al titolo italiano partendo dalle giovanili della Mater presente quasi a tracciare la via ai giovanissimi scudettati gialloblù. Alla presenza dello staff della New Mater ad ufficializzare l'ingaggio è toccato a Michele Miccolis, che nel Progetto Giovani castellanese ci ha creduto fin dall'inizio ed i cui risultati gli stanno dando ragione.

Dopo 12 stagioni torna dunque a casa il ragazzo che dopo aver esordito in serie A con la sua maglia a 17 anni cerco fortuna fuori regione. A Lamezia prima, il cui progetto lo riporto' subito nella pallavolo d'elite. L'esordio in A1 arriva nel 2003 con Montichiari dove arriva col suo grande amico Joel. Dopo tre anni il trasferimento a Milano con cui arriva la sua seconda vittoria in campionato di A2, ripetuta l'anno successivo con Vibo. Il 2009/10 è la stagione memorabile con Lorenzetti che lo chiama a Piacenza dandogli spazio e campo in quella che poi è diventato un trionfo.

Il dg Primavera nelle ultime ore ha serrato i tempi ed è riuscito ad ottenere l'accordo giusto in tempo per suggellare due scudetti in uno nella serata di festa nella quale il Sindaco Francesco Tricase e l'Assessore allo Sport Sante Camastra hanno consegnato al neo acquisto della New Mater una targa a nome dell'intera cittadinanza.

«Torno a casa dopo dodici anni - sono le prime parole di un emozionato Insalata - in una piazza che ha lavorato tanto per la pallavolo e che merita grandi traguardi. Sono contento di essere qui anche in questa serata speciale che festeggia un risultato storico per la Mater e per la città. Spero che questi ragazzi con dedizione ed umiltà possano ottenere quei risultati che sperano. Essere per loro un esempio è per me un grande orgoglio».

LA SCHEDA

VITO INSALATA

10.06.77
centrale
194 cm

2009-2010 New Mater Castellana Grotte
2008-2009 Copra Piacenza
2007-2008 Vibo Valentia
2006-2007 Milano
2003-2006 Montichiari
1997-2003 Lamezia Terme
1992-1997 Materdomini Castellana Grotte

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400