Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 06:24

Il Matera presenta i suoi primi volti nuovi della rosa

Il tecnico Giusto e il suo secondo Carlo Di Bari, insieme al direttore generale Giuseppe Fragasso, oltre i vertici societari, stanno lavorando di gran lena nell’assemblare la squadra pur se non è la fretta a consigliare le loro mosse. Si va spediti, ripeto, ma ben ponderando ogni cosa, verificando appieno tutto, per evitare mosse avventate 
• Potenza, mercato senza «freni» preso anche Frezza
Il Matera presenta i suoi primi volti nuovi della rosa
di ENZO FONTANAROSA

MATERA - È tempo di fare nuove conoscenze tra le file del FC Matera. Questo pomeriggio la società presenterà ufficialmente il primo volto nuovo a disposizione del tecnico Pino Giusto nella prossima stagione. Potrebbe, però, non essere da solo, poiché la società in queste ultime ore ha portato avanti le trattative con diversi calciatori, tra vecchie conoscenze e possibili nuovi acquisti. «È la prima delle conferenze stampa che serviranno a presentare ufficialmente i volti nuovi del Fc Matera che scenderanno in campo nella prossima stagione agonistica - dice Cosimo Perniola, vice presidente del sodalizio biancazzurro -. Il tecnico Giusto e il suo secondo Carlo Di Bari, insieme al direttore generale Giuseppe Fragasso, oltre i vertici societari, stanno lavorando di gran lena nell’assemblare la squadra pur se non è la fretta a consigliare le loro mosse. Si va spediti, ripeto, ma ben ponderando ogni cosa, verificando appieno tutto, per evitare mosse avventate che poi si potrebbero pagare in seguito. Quanto meno, lo spirito che ci anima in questo delicato momento è questo, cioè evitare di commettere errori oltre a non lanciare proclami di alcun genere. È chiaro che, al di là di tutto e delle considerazioni che possono essere fatte ora, sarà solo dal campo di gioco che arriveranno i responsi e potremo sapere se si è fatto bene o male. Per ora, però, si prosegue con l’auspicio di poter fornire una truppa ben nutrita all’allenatore in previsione del ritiro precampionato». A tal proposito, la meta potrebbe essere nuovamente Sassocorvaro, la cittadina del Montefeltro dove già lo scorso anno la squadra biancazzurra iniziò i primi allenamenti. «Con quella piccola località del Pesarese si è stretto un forte legame che è andato oltre la comune passione sportiva - afferma il numero due del Fc Matera -. Si sta verificando la possibilità di ritornare, anche perché in zona sono presenti strutture ben attrezzate e idonee alle nostre esigenze. Oltre, ovviamente, ad avere la possibilità di godere di un buon clima e di una ospitalità eccezionali». Il vice presidente Cinnella, poi, si sofferma a fare alcune considerazioni sul fatto che osserva «con piacere come in città ci sia voglia di calcio non solo parlato. Mi capita che mi venga chiesto dai tifosi e non solo loro cosa si sta facendo per la squadra e notizie varie e sento come con impazienza ci si attende che ricominci la stagione agonistica. Questo è un buon segnale ».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione