Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 09:05

Conte & C, vacanza da serie A per tutti

BARI - Vacanze con la serie A in tasca. Ed anche vacanze da serie A. In attesa di ricominciare la stagione, che ripartirà fra l’11 e il 12 luglio con il ritiro di Ridanna (Alto Adige), o di avere notizie di mercato, Conte e i suoi uomini si sono... sparsi per il mondo, concedendosi una bella vacanza dopo i mesi tiratissimi di un campionato che ha riservato grandi soddisfazioni.
Conte & C, vacanza da serie A per tutti
di Fabrizio Nitti

BARI - Vacanze con la serie A in tasca. Ed anche vacanze da serie A. In attesa di ricominciare la stagione, che ripartirà fra l’11 e il 12 luglio con il ritiro di Ridanna (Alto Adige), o di avere notizie di mercato, Conte e i suoi uomini si sono... sparsi per il mondo, concedendosi una bella vacanza dopo i mesi tiratissimi di un campionato che ha riservato grandi soddisfazioni.

Cominciamo dal tecnico, fino a oggi a Sorrento dove ha ricevuto un premio. Farà un «salto» a Torino nei prossimi giorni, prima di prendere il mare con famiglia e amici baresi, destinazione Grecia. In barca, cullato dalle onde, cellulare a portata di mano e collegamento diretto con Giorgio Perinetti: anche in alto mare il mercato prima di tutto. Anche l’anno scorso il gruppo toccò la Grecia, il Bari è poi finito in A.

Roba esotica per Masiello, fresco del riscatto dal Genoa, Galasso, sempre in attesa di capire se finirà o meno l’avventura barese, e famiglia Gillet: per adesso l’avventura se la godono nel mare del Golfo Persico, a Dubai, meta di prima fascia, mare limpido, sole e divertimento assicurato. Dubai indica al contempo uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti, e la città più importante del medesimo emirato. Il capitano andrà poi a Formentera, prima di fare un salto in Belgio.

Attenzione, però, al luogo scelto da Marco Esposito e Stefano Guberti: Miami, negli Stati Uniti, Stato della Florida. Essendo uno snodo dei legami culturali e linguistici tra Nord America, Sud America e Caraibi viene anche chiamata «la capitale delle Americhe». Ma quanto a divertimento, mica si scherza...

All’estero anche altri protagonisti biancorossi. È in Argentina da tempo, invece, Mariano Martin Donda. Un ritorno a casa amaro, per il centrocampista: l’intervento alle ginocchia lo costringe ad una lunga rieducazione. Argentina anche per Emanuel Benito Rivas, il sudamericano di Quilmes.

Non è tempo di vacanze per Pedro Kamata: il franco angolano dopo l’intervento al tendine rotuleo sta affrontando in Francia la rieducazione.

Ma il bomber Barreto dove se ne è andato? Il brasiliano che dovrebbe nuovamente giocare con la maglia del Bari nel prossimo campionato, ha fatto un salto in Brasile per recuperare alcuni documenti utili al matrimonio. Nozze in vista, dunque per l’attaccante.

Kutuzov e De Vezze hanno preferito restare in zona, Stellini ha nuovamente scelto il mare del Salento per festeggiare il rinnovo del contratto. Gazzi e famiglia in Trentino, dove il «rosso» è nato; Parisi è tornato in Sicilia, mentre Santoni è a Cesenatico dove possiede un lido. L’unico che continua a giocare è Andrea Ranocchia, impegnato con l’Under 21 nell’europeo di categoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione