Cerca

Bawer Matera, è quasi fatta Corà in settimana può firmare

Vicina la riconferma del coach vicentino, giunto al «capezzale» dei biancazzurri a fine novembre. Come si ricorderà è riuscito nell’impresa di salvare la squadra nella serie A Dilettanti. La firma sul contratto dovrebbe essere posta a breve. Già l’altro giorno, lo stesso coach aveva annunciato che «da uno a dieci è otto di sicuro per proseguire l’avventura a Matera»
Bawer Matera, è quasi fatta Corà in settimana può firmare
di Franco Toritto

MATERA - In casa Bawer è quasi fatta per la riconferma di Claudio Corà, il coach vicentino giunto al «capezzale» dei biancazzurri a fine novembre. Come si ricorderà Corà è riuscito nell’impresa di salvare la squadra. La firma sul contratto dovrebbe essere posta nella settimana che domani apre i battenti. Già l’altro giorno, lo stesso Corà aveva annunciato che «da uno a dieci è otto di sicuro per proseguire l’avventura a Matera». 

«Adesso è almeno nove e mezzo», ribadisce il direttore sportivo del sodalizio Giuseppe Pallotta, interpellato per fare il classico punto della situazione. «Siamo ormai a pochi centimetri dalla sua riconferma. Ho parlato venerdì sera con il tecnico. Ci siamo ritrovati d’accordo sull’intero programma. Mancano soltanto piccolissimi dettagli di natura economica. Ma si tratta - sostiene il dirigente - di piccole cose che saranno risolte con soddisfazione da ambo le parti quando incontrerò in sede Corà». 

La programmazione in vista del futuro, almeno a tavolino, è già cominciata da alcuni giorni. «Il mercato è ancora fermo, però abbiamo le idee chiare su chi ingaggiare. In primo luogo cerchiamo un pivottone che nell’ultima stagione ci è mancato. È il nostro primo obiettivo. Intanto - aggiunge Pallotta - ho iniziato a sondare le disponibilità di Gergati e di Cortese. Per entrambi ci riteniamo almeno in corsa per una eventuale riconferma».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400