Cerca

Il Salento si prepara a far festa col rally

La quarantatreesima edizione del Rally del Salento è stata presentata presso l’Automobile Club di Lecce. La corsa, organizzata dalla «Scuderia Piloti Salentini», è in programma venerdì e sabato prossimi e sarà valida quale prova del «Central European Zone Rally Trophy», per il «Trofeo Rally Asfalto», per l’«International Rally Cup» e per il «Challenge Coppa Italia settima zona»
Il Salento si prepara a far festa col rally
LECCE - La quarantatreesima edizione del Rally del Salento è stata presentata ieri, presso la sala «Guglielmo Grassi Orsini» dell’Automobile Club di Lecce. La corsa organizzata dalla «Scuderia Piloti Salentini» è in programma venerdì e sabato prossimi e sarà valida quale prova del «Central European Zone Rally Trophy», per il «Trofeo Rally Asfalto», per l’«International Rally Cup» e per il «Challenge Coppa Italia settima zona».

Gli equipaggi iscritti alla manifestazione sono 75. Tra i piloti che lottano per il «Trofeo Rally Asfalto» i big sono Paolo Porro, attuale leader della classifica, su Ford Focus, Felice Re, campione in carica, su Citroen Xsara, ed Elwis Chentre, che nel 2008 ha primeggiato nel «Trofeo Super 1600» nel campionato italiano rally. Gettonati sono anche Luca Pedersoli, su Peugeot 206, e Marco Silva, su Ford Focus. A darsi battaglia nell’«International Rally Cup» dovrebbero essere l’espertissimo Gianfranco Cunico, che capeggia la graduatoria, su Ford Focus, e Giuseppe Grossi, su Subaru Impreza. Possono dire la loro, inoltre, Roberto Botta, su Citroen Xsara, e Tiziano Gimondi, su Peigeot 307.

Il percorso del «Rally del Salento» numero 43, che quest’anno non fa parte delle prove valide per il campionato italiano, misura 426,84 chilometri, di cui 154,69 di prove speciali. La prima di queste è in programma venerdì prossimo, presso il kartodromo «La Conca» (4,66 km.), mentre sabato sono in calendario le speciali «Specchia» (14,85 km.), «Palombara» (23,44 km.) e «Ciolo» (11,72 km.), che dovranno essere percorse per tre volte (due per gli equipaggi iscritti solo alla Coppa Italia).

Antonio Calò

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400