Cerca

Il Cras celebra i talenti del futuro  festa del minibasket a Taranto

In vetrina i baby cestisti. Il 30 maggio maggio, dalle ore 16 alle ore 18, sul parquet sfilerà in passerella, l’esercito dei mini atleti (oltre un centinaio tra maschi e femmine) del vivaio rossoblù, che è seguito dall’ottobre scorso dagli allenatori federali Palagiano, Salinari, Serafica e Cardone, coordinati dal responsabile, il maestro Coni Umberto Barisciano
Il Cras celebra i talenti del futuro  festa del minibasket a Taranto
TARANTO - In vetrina i baby cestisti del Cras. Domani 30 maggio, dalle ore 16 alle ore 18, al PalaMazzola si terrà la classica Festa del minibasket. Sul parquet, in passerella, l’esercito dei mini atleti (oltre un centinaio tra maschi e femmine) del vivaio rossoblù, che è seguito dall’ottobre scorso dagli allenatori federali Fabio Palagiano, Sebastiano Salinari, Gabriella Serafica ed Elda Cardone, coordinati dal responsabile del minibasket rossoblù, il maestro Coni Umberto Barisciano.

Sul rettangolo di gioco che è stato testimone dell’entusiasmante stagione della prima squadra poi vincitrice del secondo scudetto del basket femminile jonico, i piccoli sportivi daranno dimostrazione del loro talento con il saggio dei fondamentali della disciplina del canestro.

Dopo tale evento, il Cras continuerà la sua attività anche in estate. Il club infatti organizza un corso di specializzazione di minibasket rivolto a tutti i bambini dai 6 ai 12 anni. Il corso, che si svolgerà tra la palestra Archimede ed il PalaMazzola, prevede due sedute settimanali per tutto il mese di giugno, a partire dal giorno 4. Ospite d’eccezione, sarà la nazionale under 20 italiana (allenata dall’ex Cras Nino Molino, che lavora in vista degli Europei polacchi di luglio), che si raduna a Taranto dal 6 al 24 giugno. Info per questi corsi: 3388270523.

Restando in tema vivaio, il Cras ha messo in cantiere il Primo All star game giovanile di pallacanestro. L’organizzazione è della società rossoblù, che a fine giugno terrà a Taranto una manifestazione che metterà in vetrina il meglio del basket regionale a livello giovanile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400