Cerca

Esonerato Ranieri la Juve a Conte?

La società torinese comunica di aver esonerato dall’incarico l’allenatore. La guida tecnica è affidata per ora a Ferrara. «La Juventus – si legge in una nota – ringrazia Ranieri per il lavoro svolto in questi due anni. Al nuovo allenatore, Ciro Ferrara, va l’augurio di immediati successi».  Ma l'incarico è temporaneo. L'anno prossimo ci sarà un nuovo tecnico: sarà Conte?
Esonerato Ranieri la Juve a Conte?
TORINO – La Juventus comunica di aver esonerato dall’incarico l’allenatore Claudio Ranieri. Da oggi la guida tecnica della Prima Squadra è affidata a Ciro Ferrara. «La Juventus – si legge in una nota della società – ringrazia Claudio Ranieri per il lavoro svolto in questi due anni. Al nuovo allenatore, Ciro Ferrara, va l’augurio di immediati successi».

Ciro Ferrara è nato a Napoli l’11 febbraio 1967. Ha giocato 500 partite in serie a, di cui 247 con la maglia del Napoli e 253 con la Juventus, squadra nella quale ha militato dal 1994 al 2005. Ha vinto otto scudetti (di cui uno revocato), due Coppe Italia, cinque Supercoppe italiane, una Coppe Uefa, una Champions League e una Coppa Intercontinentale.

Ferrara ha fatto parte dello staff della Nazionale italiana campione del mondo nel 2006, come collaboratore tecnico di Marcello Lippi. Dal 2006 è responsabile del Settore Giovanile della Juventus. Con il ritorno nel 2008 di Lippi sulla panchina della Nazionale, è tornato a ricoprire il ruolo di collaboratore tecnico del c.t. azzurro. 

Claudio Ranieri, nato a Roma il 20 ottobre 1951, era stato ingaggiato due anni fa al posto di Didier Deschamps, che aveva lasciato i bianconeri dopo avere conquistato la promozione in serie A. L’annuncio dell’assunzione di Ranieri era avvenuto il 4 giugno 2007. Nella prima stagione con il nuovo tecnico la Juve si era piazzata al terzo posto. L'esonero avviene con la Juventus, a due giornate dalla fine, al terzo posto della classifica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400