Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 05:33

Il Lecce sconfitto è quasi in serie B Cronaca della partita

Nel 36° turno della A dei calcio, i salentini disputano una gara orgogliosa a Bologna, ma perdono 2-1. Dopo due infortuni (Munari e Schiavi), Tiribocchi va in gol (31'). Di Vaio pareggia (37') in fuorigioco. Papadopoulos si fa espellere dall'arbitro (50'). Volpi risolve al 94'. La salvezza è compromessa
• De Canio: «Onoreremo il torneo»
• I risultati: Napoli-Torino 1-2
• La classifica: salentini ultimi
• I cannonieri: Tiribocchi, 9° gol
• Il prossimo turno: Lecce-Fiorentina
Il Lecce sconfitto è quasi in serie B Cronaca della partita
BOLOGNA-LECCE 2-1 (1-1)

Bologna (3-5-2): Antonioli 6, Moras 5.5, Castellini 6, Terzi 5, Zenoni 5, Mingazzini 6.5 (22' st Amoroso 6), Volpi 6.5, Mutarelli 6 (8' st Marchini 5), Valiani 6, Osvaldo 6 (20' st Marazzina 5.5), Di Vaio 7. (15 Colombo, 28 Bassoli, 3 Cesar, 77 Coelho). All.: Papadopulo 6.5.
Lecce (4-5-1). Benussi 5.5, Polenghi 6, Schiavi sv (15' pt Stendardo 5.5), Fabiano 5.5, Giuliatto 5.5, Konan 6 (30' st Caserta sv), Giacomazzi 5.5, Edinho 5.5, Munari sv (7' pt Vives 6,5), Papadopulos 4, Tiribocchi 6.5. (1 Rosati, 19 Ariatti, 9 Cacia, 11 Castillo). All.: De Canio 5.5.
Arbitro: Orsato di Schio 6.
Reti: nel pt 31' Tiribocchi, 37' Di Vaio, nel st 48' Volpi.
Angoli: 5-3 per il Bologna.
Recupero: 3' e 3'.
Espulsi: Papadopulos per doppia ammonizione, entrambe per proteste.
Ammoniti: Konan e Castellini per gioco scorretto; Volpi per comportamento non regolamentare.
Spettatori: 26.490 (di cui 14.860 abbonati) per un incasso di 368.176 euro (di cui rateo abbonamenti 219.292).

BOLOGNA - Nella trentaseiesima giornata della serie A dei calcio, i il Lecce disputa una gara orgogliosa a Bologna, ma non va oltre l'1-1. Dopo due infortuni (Munari e Schiavi), Tiribocchi va in gol (31'). Di Vaio pareggia (38') in fuorigioco. Papadopoulos manda a quel paese l'arbitro e viene espulso (50'). Finisce in parità. Il Toro vince, la serie A si allontana (salentini ultimi a -5 dal Torino).

DE CANIO LASCIA FUORI CASERTA - Papadopulo punta sul tandem Osvaldo-Di Vaio, con Volpi in cabina di regia affiancato da Mutarelli e Mingazzini, nel Lecce De Canio si affida a un 4-4-2 con Konan a fare l’ala destra e Papadopoulos al fianco di Tiribocchi. Iniziano bene i felsinei, che con Mutarelli e Volpi che provano a impensierire Benussi ma presto il Lecce comincia a guadagnare metri, complice l’infortunio di Munari al 7' che costringe De Canio a buttare dentro Vives e ad adottare un atteggiamento più offensivo.

VANTAGGIO DI TIRIBOCCHI, PAREGGIA DI VAIO - E al 31', dopo un primo miracolo di Antonioli su Tiribocchi, arriva il vantaggio salentino firmato dallo stesso attaccante, bravo ad anticipare di testa Zenoni su cross di Polenghi. Il Lecce vola sulle ali dell’entusiasmo, il pubblico di fede rossoblù comincia a rumoreggiare ma al 37' arriva il pari. Lo firma il solito Di Vaio, al 100esimo gol in serie A, che sfrutta al meglio un pallone messo in mezzo da Mingazzini, che poi nel finale tenta la botta per il raddoppio trovando però la deviazione di Giacomazzi in corner.

ESPULSO PAPADOPOULOS - Nella ripresa, dopo cinque minuti, il Lecce si ritrova a sorpresa in dieci per una follia di Papadopoulos, che protesta oltre le righe per un fallo non fischiato e si vede mostrare il cartellino rosso da Orsato. Nonostante però l’inferiorità numerica, i salentini continuano a spingere e con qualche timido tentativo dalla distanza provano a spaventare un Bologna che non riesce a sfruttare l’uomo in più.

VOLPI ALL'ULTIMO RESPIRO - Papadopulo prova a correre ai ripari: fuori Osvaldo e Mingazzini, dentro Marazzina e Amoroso. I cambi non sortiscono gli effetti sperati perchè, a parte il gol annullato a Di Vaio per fuorigioco al 33', è sempre il Lecce a farsi insidioso, con Tiribocchi costante spina nel fianco della difesa di casa. Ma quando la partita sembra ormai chiusa, ecco al 94' Volpi sfruttare al meglio un assist di Di Vaio e realizzare il gol della vittoria forse più preziosa di tutta la stagione.

• I risultati: Napoli-Torino 1-2
• La classifica: salentini ultimi
• I cannonieri: Tiribocchi, 9° gol
• Il prossimo turno: Lecce-Fiorentina

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione