Cerca

A Gallipoli sale la tensione domenica è il grande giorno

Nel girone B della Prima Divisione di calcio, la squadra salentina tiene in tensione i tifosi. L’undici di Giannini è comunque vicino alla B, forte dei due punti di vantaggio sul Benevento, ma col Marcianise servono i tre punti, mentre i sanniti saranno impegnati sul terreno del Potenza, che a sua volta deve vincere e sperare per evitare la Seconda Divisione. Il Foggia e il Taranto a caccia di punti
• Gli arbitri in Prima Divisione
• Gallipoli-Marcianise su Rai Sport Più
A Gallipoli sale la tensione domenica è il grande giorno
BARI - Nel girone B della Prima Divisione, il Gallipoli tiene in tensione i propri tifosi dopo avere sprecato l’occasione di una festa anticipata. L’undici di Giannini è comunque vicino alla meta, forte dei due punti di vantaggio sul Benevento, ma con il Real Marcianise servono i tre punti, mentre i campani saranno impegnati sul terreno del Potenza, che a sua volta deve vincere e sperare per evitare la 2^ divisione. 

In caso di arrivo a pari punti tra Gallipoli e Benevento sono promossi i campani perché in vantaggio per i gol negli scontri diretti. Il Crotone è sicuro dei play-off, mentre all’Arezzo basta 1 punto: anche se raggiunto da Cavese e Foggia a quota 56 sarebbe primo nella classifica avulsa. 

Al Foggia, che ospita allo «Zaccheria» un Crotone, sicuramente meno motivato, basta vincere, mentre per la Cavese, che avrà un compito più duro contro il Pescara di Cuccureddu non ancora salvo, non basta il successo ma deve sperare anche nel ko dell’Arezzo o che il Foggia non batta il Crotone. 

L’avversario del Pescara è il Taranto, che ha gli stessi punti in classifica e che sarà impegnato a Sorrento. Play-out già sicuri per il Foligno, mentre Juve Stabia e Pistoiese sono in lotta con il Potenza; le «vespe» ospitano la Paganese, mentre gli arancioni di Torricelli si ritroveranno proprio il Foligno. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400