Cerca

Il presidente del Gioia Antresini «Comunque è già un successo»

Dopo gara 2 contro Latina, che ha dato al Gioia l'1-1 nella serie finale dei playoff promozione di serie A2 maschile pallavolo, il numero uno della Nava ha voluto prendere la parola per ringraziare tutti pubblicamente. Intanto la squadra si prepara per la sfida di spareggio in programma nel Lazio sabato 16 alle ore 18,30 (diretta su Sky Sport 2)
• Castellana Grotte, una rivoluzione
Il presidente del Gioia Antresini «Comunque è già un successo»
GIOIA DEL COLLE - I complimenti ricevuti dal gradito ospite di gara 2 delle finali play off, l’amministratore delegato della Lega Volley Massimo Righi, hanno rappresentato la ciliegina sulla torta di quella che è stata la fantastica serata ella Nava davanti ai suoi tifosi. Al termine dell’incontro con Latina, che ha dato al Gioia l'1-1 nella serie finale dei playoff promozione di serie A2 maschile pallavolo, il presidente Antresini ha voluto prendere la parola per ringraziare tutti pubblicamente.

«Non potevamo congedarci da questo campionato e dal nostro pubblico con una prestazione al di sotto delle nostre potenzialità, come è successo in gara 1, ed ero sicuro che i miei ragazzi non ci avrebbero deluso. Ho sempre avuto fiducia in loro e nella loro professionalità, anche nei momenti difficili di inizio stagione, perché ero certo delle bontà delle scelte operate dal nostro gruppo dirigenziale, che ritengo sia uno dei più validi. Abbiamo cercato di trasmettere uno spirito entusiasta e grintoso ai nostri giocatori e al tecnico, denso di quella passione che ha mosso tutti noi in questi anni di progetto Gioia del Volley, e mi inorgoglisce che questi ragazzi l’abbiano fatto proprio, come dimostrato così tante volte in campo».ù

«Mi piace vedere un parallelismo tra la dedizione al lavoro e la passione dello staff tecnico e della la squadra e quello della Società intera, perché siamo tutti spinti a fare del nostro meglio, ciascuno nei propri ruoli e secondo le proprie competenze. Avevamo promesso che avremmo riportato Gioia del Colle nella pallavolo che conta e ci siamo riusciti alla grande, ponendo solide basi per un progetto che durerà a lungo e io per primo voglio che possa abbracciare tante altre realtà sociali e culturali del nostro territorio. Quello che abbiamo fatto è tantissimo, ma andremo oltre e non ci accontentiamo, così come spero non si accontentino il mister e i ragazzi e si preparino al meglio per la finalissima di sabato prossimo. Faccio un ultimo appello ai tifosi, perché ci seguano ancora una volta in massa. Ringrazio anche loro per le splendide emozioni che ci hanno regalato soprattutto nei play off e li invito a venire a Latina per sostenerci, perché se dovesse realizzarsi quello che tutti speriamo festeggiare insieme a loro sarebbe davvero impagabile…».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400