Cerca

Il Cras Taranto in finale scudetto Faenza battuto senza discussioni

Le ioniche ribaltano la serie di semifinale. Nella bolgia del PalaMazzola s'impongono 79-59 in gara 3. Avversarie letteralmente annichilite, sin dalle prime battute. È stato un crescendo quello delle ragazze di Ricchini, che, dopo aver perso gara 1 in Puglia 65-67, hanno recuperato andando a vincere in Emilia 64-59. Ma non è finita. Adesso serve l'ultimo sforzo per agguantare il tricolore
Il Cras Taranto in finale scudetto Faenza battuto senza discussioni
TARANTO - L'impresa è riuscita. Il Cras Taranto ribalta la serie ed è nella finale scudetto di basket femminile.

Nella bolgia del PalaMazzola a decidere è la vittoria contro Faenza (79-59) in gara 3. Avversarie letteralmente annichilite, sin dalle prime battute.

È stato un crescendo quello delle ragazze di Ricchini, che, dopo aver perso gara 1 in Puglia 65-67, hanno recuperato andando a vincere in Emilia 64-59.

È stato un crescendo anche la sfida odierna perché le ioniche hanno subito fatto intendere come sarebbe andata a finire. Otto punti di vantaggio nel primo periodo (21-13), diventati quattordici alla fine del primo tempo (39-25).

Il terzo periodo, finito 60-35, ha poi reso ancor più netta la differenza tra le squadre. Splendida Mahoney, autrice di 25 punti, ma tutto il gruppo ha contribuito andando a punti.

Taranto è dunque in festa in festa, ma non è finita. Adesso serve l'ultimo sforzo per agguantare il tricolore. Si giocherà al meglio del cinque partite. Si parte il 2 maggio nel capoluogo ionico. 

Le altre date: 5, 7, 10 (eventuale) e 13 (eventuale) maggio. Il Cras ha il vantaggio del fattore campo. Può contare, infatti, su tre gare su cinque da disputare sul parquet amico.

g.f.c.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400