Cerca

Il Bari alla ricerca della vittoria n° 20

Il campionato di serie B di calcio torna sabato pomeriggio (ore 16) dopo il turno di recupero di martedì sera. Fari puntati ancora sulla capolista, che continua la serie di risultati positivi. Il gruppo del tecnico Conte, saldamente al comando, va ancora in trasferta, sul campo dell’Albinoleffe. Un successo consentirebbe almeno di mantenere invariato il distacco su Parma e Livorno
• Donda e Parisi in dubbio per Bergamo
• Albinoleffe-Bari arbitrata da Valeri di Roma
• Primavera: Palermo-Bari 3-0 nell'anticipo
Il Bari alla ricerca della vittoria n° 20
BARI – Il campionato di serie B torna in campo domani pomeriggio dopo il turno di recupero giocato martedì sera. Fari puntati ancora sul Bari capolista che continua la serie di risultati positivi che mantiene il gruppo di Antonio Conte saldamente al comando. Bari che torna a giocare in trasferta, sul campo dell’Albinoleffe. Il club pugliese è a caccia della ventesima vittoria che gli consentirebbe di mantenere invariato il distacco sulle prime inseguitrici.

A tre lunghezze troviamo il Parma di Francesco Guidolin, in serie positiva, e impegnata lunedì prossimo (ore 21.00) nel posticipo casalingo contro la Salernitana. Turno sulla carta agevole ai ducali che però devono prendere in considerazione la necessità di far punti dei campani, invischiati nella zona retrocessione.

La terza forza del campionato è il Livorno di Leo Acori, distante dieci punti dal Bari. I toscani tornano a giocare all’Armando Picchi contro un Modena deciso a rincorrere la salvezza fino all’ultima giornata.

Il Brescia prosegue il brillante rendimento a suon di gol: le «rondinelle» di Nedo Sonetti riceveranno la visita del Mantova in un match che si presenta molto equilibrato.

Il Frosinone non può fallire la gara casalinga contro il Pisa se vuole credere nella permanenza nella categoria. I toscani, ora affidati alla guida tecnica di Bruno Giordano, hanno dimostrato nella prima gara con il nuovo tecnico di aver riacquisito la grinta giusta.

A Grosseto il Vicenza contenderà alla squadra toscana punti preziosi in chiave playoff. La formazione di casa ha un cammino altalenante e proverà a sfruttare il turno casalingo. I biancorossi di Gregucci non possono perdere ulteriore terreno se vorranno raggiungere l’obiettivo.

Il Piacenza deve tenere a bada le ambizioni dell’Empoli che nelle ultime giornate ha trovano nuova grinta e soprattutti i gol di Francesco Flachi.

Punti pesanti in chiave salvezza a Rimini dove il pericolante Avellino cercherà di uscire indenne.

Il Sassuolo punta decisamente in alto e proverà a continuare la serie positiva nel match casalingo che vedrà opposti i neroverdi di Mandorlini all’Ascoli di Colomba. I bianconeri marchigiani stanno inenallando prestazioni positive che permettono al club di proseguire la clamorosa risalita verso un piazzamento playoff che sarebbe incredibile.

Il Treviso occupa ancora l’ultima posizione in classifica e non ha ancora alzato bandiera bianca. Il club veneto crede ancora nella salvezza e il calendario riserva adesso alla squadra di Gotti il turno interno contro la Triestina.

Lunedì prossimo il turno numero trentasette del campionato di serie B si chiuderà con un altro posticipo, in programma alle ore 19 ad Ancona. La squadra dorica di Monaco riceve la visita del Cittadella con il chiaro intento di porta via l’intera posta in palio. I veneti di Foscarini sono ancora invischiati nella zona pericolosa della graduatoria e cercheranno di portar via punti preziosi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400