Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 01:52

Presentata sesta edizione del Coni Puglia Stars

«Il mondo dello sport – ha detto il presidente del Coni Puglia, Elio Sannicandro – in sinergia con il mondo della finanza e della scuola diventa sempre più diffuso e popolare. Oggi premiamo dieci giovani atleti che si sono distinti nelle diverse discipline e che hanno ottenuto anche ottimi risultati scolastici, un connubio felice tra cultura e sport»
Presentata sesta edizione del Coni Puglia Stars
BARI - Parte la sesta edizione di Coni Puglia stars, un progetto sostenuto dall’Ufficio scolastico regionale e dalla Banca popolare di Puglia e Basilicata per promuovere e sviluppare lo sport nella scuola creando una diffusa mentalità sportiva. «Il mondo dello sport – ha detto il presidente del Coni Puglia, Elio Sannicandro – in sinergia con il mondo della finanza e della scuola diventa sempre più diffuso e popolare. Oggi premiamo dieci giovani atleti che si sono distinti nelle diverse discipline e che hanno ottenuto anche ottimi risultati scolastici, un connubio felice tra cultura e sport».

«Presentiamo – ha proseguito – anche la guida 2009 allo sport in Puglia, un vero e proprio strumento come le pagine gialle per sapere quali sono le strutture presenti sul territorio, sottolineando quelle di eccellenza con la stella blu del Coni, fornendo numeri di telefono, indirizzi di posta elettronica e ordinaria, un vero e proprio vademecum per i giovani sportivi e le loro famiglie».

«Il coinvolgimento delle scuole è fondamentale – ha sottolineato Sannicandro – in quanto i singoli studenti associandosi diventano un Coni Puglia stars ricevendo una card personalizzata, con il nome del socio e della scuola di appartenenza, e grazie alla collaborazione con la Banca Popolare di Puglia e Basilicata potranno richiedere una carta di credito Carta sì ricaricabile dello studente».

«Crediamo nel sostegno di queste iniziative – ha concluso il presidente della Banca di Puglia e Basilicata, Raffaele D’Ecclesiis – in quanto lo sport in Puglia continua a crescere. Basta considerare che lo scorso anno nella regione si sono svolti 34 eventi di rilievo nazionale e tre internazionali. Gli atleti pugliesi hanno conseguito 220 titoli nazionali, 14 internazionali e 26 piazzamenti internazionali e solo a Bari il Coni coinvolge 32 mila ragazzi in attività di didattica sportiva, grazie al rapporto con il sistema scolastico. Queste cifre rappresentano persone, famiglie, scuole che hanno bisogno di un vero sostegno e noi continueremo a darglielo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione