Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 12:24

Il sisma non ferma la A ultrà a Lecce: vergogna

«Vergogna. Neanche il terremoto ferma il vostro calcio business»: la scritta è su uno striscione che tifosi della Sampdoria hanno esposto allo stadio di Via Del Mare prima dell'inizio della partita in casa del Lecce. Cori di disapprovazione sono stati intonati all’indirizzo della Lega Calcio
• Fondo unitario della Lega per le vittime del sisma in Abruzzo
Il sisma non ferma la A ultrà a Lecce: vergogna
LECCE – «Vergogna. Neanche il terremoto ferma il vostro calcio business»: la scritta è su uno striscione che tifosi della Sampdoria hanno esposto allo stadio di Via Del Mare prima dell’inizio della partita in casa del Lecce. Cori di disapprovazione sono stati intonati all’indirizzo della Lega Calcio per la decisione di non sospendere il campionato di serie A dopo il terremoto in Abruzzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione