Cerca

San Vito dei Normanni stagione da ricordare

Lo scorso anno, all'esordio assoluto in serie A2 di pallavolo femminile, la permanenza conquistata con tre giornate d’anticipo; quest’anno l’ammissione ai play off, traguardo raggiunto a una giornata dalla fine. E’ una squadra, ed una società che le sta dietro, dalle grandi ed incredibili risorse
• Castellana Grotte, Quaranta d'oro
San Vito dei Normanni stagione da ricordare
SAN VITO DEI NORMANNI - Lo scorso anno - esordio assoluto in serie A2 - la permanenza conquistata con tre giornate d’anti - cipo; quest’anno l’ammissione ai play off, traguardo raggiunto con una giornata d’anticipo. E’ una squadra, ed una società che le sta dietro, dalle grandi ed incredibili risorse: è la Volley San Vito, punta di diamante del movimento pallavolistico salentino, che ben rappresenta nel panorama nazionale di vertice. Il campionato di serie A2 non si è ancora concluso: manca - come si diceva - un turno alla conclusione della regular season (quello che si disputerà sabato prossimo, Sabato Santo), ma il San Vito di coach Lo Re ha già centrato il suo obiettivo stagionale, l’ammissio - ne ai play off. Comunque vada a finire (la post season partirà immediatamente, il mercoledì dopo Pasqua) la stagione che sta per chiudersi sarà ricordata a lungo.

Come dimenticare le diffidenze degli addetti ai lavori in sede di costruzione dell’organico (realizzato partendo da una sola riconferma, quella di Jaline Prado), le tante difficoltà incontrate in corso d’opera (infortuni a ripetizione che, in alcuni periodi, hanno ridotto all’es - senziale la rosa), lo splendido epilogo e, soprattutto, le immancabili, straordinarie dimostrazioni d’affetto del pubblico, sempre più innamorato di questo sport? L'ultima prova d’amore degli instancabili supporters di fede biancazzurra, in ordine di tempo, la pacifica invasione di Benevento, l’altra sera. Nel palazzetto dello sport della città campana sono giunti in tanti. Chi in autobus, quello organizzato dalle «Teste Matte», chi con auto proprie. Quasi tutti da San Vito, alcuni - come al solito - dai centri vicini. Ognuno con la voglia di esserci nel momento della festa, quella - spontanea ed immediata - organizzata sul parquet del PalaSannio per celebrare l’ammissione ai play off, con l’abbraccio alle fantastiche protagoniste di questa stagione sportiva. «Ragazze straordinarie - ripete Cosimo Lo Re - che hanno dato ogni settimana prova di carattere e di attaccamento alla maglia. Un gruppo eccezionale».

Il gruppo, la vera forza di questa squadra: dalle straniere Ja - line Prado, Georgina Pinedo ed Azurima Alvarez (l'ultima arrivata) alle “ve c ch i e ” conoscenz e del pubblico sanvitese quali Cri - stina Vinciarelli, Alessandra Labate, Alessandra Piccione, Valeria Caracuta, dalle «nuove» Mara Di Martile, Paola Ronconi, Giada Gorini e Fa b i o l a Fa c ch i n e t t i alla giovanissima Iole Carbone (protagonista nei campionati under). Una squadra che ora si appresta ad affrontare l’ultimo scoglio della stagione regolare, l’impegno di sabato contro le milanesi di Villa Cortese (seconda forza del campionato), in attesa di conoscere l’av ve r s a r i a nei quarti di finale dei play off.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400