Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 08:47

Giovinazzo a caccia del sesto posto

Nella serie A1 di hockey su pista, la missione dei pugliesi sul campo del Bassano è ostica, ma di certo non impossibile. I ragazzini terribili di Marzella, che in Veneto non avrà a disposizione lo squalificato Chiaramonte, cercano l’impresa, dopo il 6-6 di Lodi
Giovinazzo a caccia del sesto posto
GIOVINAZZO - È partita la caccia alla sesta posizione attualmente detenuta dai veneti del Roller Bassano nel torneo di A1. La missione dei pugliesi, che sabato saranno di scena proprio nel domicilio degli uomini di Zonta, è ostica, ma di certo non impossibile. I ragazzini terribili di Pino Marzella, che in Veneto non avrà a disposizione lo squalificato Chiaramonte, cercano l’impresa, dopo il 6-6 di Lodi, per acchiappare, a quota 35 punti, proprio la compagine veneta già fermata in viale Aldo Moro, nel match d’andata, al termine di uno scoppiettante 4-4. Ai padroni di casa, invece, reduci dall’inatteso 4-3 di Forte dei Marmi basterà non perdere per chiudere in cassaforte, con un turno d’anticipo, il sesto posto finale. Ma dall’altra parte del campo l’Afp Giovinazzo, che da qualche settimana si è già assicurata la settima piazza, tenterà di riaprire i giochi per ottenere un miglior piazzamento in vista dei play-off scudetto. Il fischio d’inizio è fissato alle ore 20.45: a dirigere l’incontro è stato designato il sig. Eccelsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione