Cerca

Bassano-Giovinazzo vale il sesto posto

Si giocano sabato sera, tutte alle 20,45, le sette partite della 25esima giornata, la penultima di regular season, della serie A1 di hockey su pista. All’andata finì 4-4. Un altro pareggio potrebbe dare ai vicentini la certezza, anche se non matematica, del piazzamento
Bassano-Giovinazzo vale il sesto posto
ROMA – Si giocano sabato sera, tutte in contemporanea alle 20.45, le sette partite della 25esima giornata, la penultima di regular season, della serie A1 di hockey pista. Un turno che potrebbe emettere verdetti importanti, uno su tutti la vittoria della regular season da parte del Consorzio Etruria Follonica per il quinto anno consecutivo.

I campioni d’Italia saranno di scena al PalaPorada di Seregno e, in caso di vittoria, conquisterebbero matematicamente il vantaggio del campo in tutte le serie playoff. Il Metalba Bassano 54, prima inseguitrice a 3 lunghezze di distanza e reduce proprio dalla vittoria nello scontro di diretto di martedì, sarà impegnata nel derby vicentino col Gemata Trissino, reduce dalla larga vittoria per 7-0 col Breganze. I giallorossi hanno già la certezza matematica del secondo posto, anche in caso di doppia sconfitta nelle prossime due partite, in quanto il Viareggio è staccato di 6 punti ed è perdente negli scontri diretti. I toscani, fra l’altro, devono guardarsi dal Valdagno, staccato sì di 6 lunghezze, ma che, in caso di arrivo a pari punti, sarebbe avvantaggiato.

La Toyota sabato sera sarà di scena in casa della Rotellistica Novara: i piemontesi si trovano a 6 punti dalla terz'ultima, il Castiglione, anche in caso di arrivo a pari punti (la situazione negli scontri diretti è in perfetta parità) i maremmani hanno una differenza reti generale nettamente favorevole (-12 contro -30). Il Ciabatti Legnami farà di tutto per evitare i playout salvezza ed è deciso a far punti in casa contro un Lodi che vuole fortissimamente raggiungere i playoff. Gli uomini di Aldo Belli sono imbattuti da quasi due mesi (10 febbraio) periodo nel quale hanno conquistato 3 vittorie e 4 pareggi: l’ottavo posto si trova ora ad una sola lunghezza.

Decisiva per definire la sesta e la settima posizione la sfida del PalaBassano fra l’Mb Sia Roller Bassano e l’Afp Giovinazzo: gli uomini di Zonta sono reduci dall’inattesa quanto inopinata sconfitta in casa del Beck's Forte dei Marmi, mentre i pugliesi hanno pareggiato per 6-6 a Lodi. All’andata finì 4-4, un altro pareggio potrebbe dare ai vicentini la certezza, anche se non matematica, del sesto posto.

Completano il quadro degli incontri della 25ª giornata il derby della Versilia fra un Cgc Viareggio in aperta crisi e reduce da 3 pareggi e 4 sconfitte nelle ultime 7 gare (non vince dal 7 febbraio) e una Beck's Forte dei Marmi ormai retrocessa e Breganze-Hockey Novara.

In serie A2, per la poule promozione, si giocheranno Thiena-Matera e Montebello-Correggio. Martedì sera, invece, in diretta su Rai Sport Più il Sarzana spera di festeggiare la promozione in A1 con una giornata di anticipo: i liguri saranno di scena a Molfetta, terza staccata di sole 2 lunghezze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400