Cerca

Italia-Irlanda, attesi a Bari 9mila tifosi ospiti

Oggi primi arrivi dall'estero per assistere alla partita valida per le qualificazioni ai Mondiali 2010. Torna la Coppa del Mondo vinta in Germania nel 2006: è in esposizione nella sala Dalfino del Comune (dalle 10 alle 18 e mercoledì dalle 9 alle 12.30)
Italia-Irlanda, attesi a Bari 9mila tifosi ospiti
BARI - Torna la Coppa del mondo, che da stamane sarà in esposizione nella sala Dalfino del Comune (dalle 10 alle 18 e mercoledì dalle 9 alle 12.30), e da oggi arriveranno i primi tifosi irlandesi per assistere alla partita Italia-Irlanda, gara per le qualificazioni ai Mondiali 2010 che si disputeranno in Sudafrica. La nazionale irlandese arriverà domani, alle 16, a Bari- Palese. Tra oggi e domani è previsto l’arrivo di sei voli charter da Dublino con circa mille tifosi irlandesi. Ma non è tutto: si registra il tutto esaurito sui voli di linea fra Dublino- Napoli e Dublino-Bologna e Dublino-Milano. 

È quindi comprensibile che la maggior parte dei tifosi ne approfitti per arrivare in Italia qualche giorno prima, magari trascorrere una giornata a Milano, Roma o Bologna e poi trasferirsi nel capoluogo pugliese (se già non c’è) per godersi la partita di qualif icazione. È prevedibile che la statale adriatica sarà quella utilizzata per raggiungere Bari, ma arriveranno anche dal versante tirrenico. Del resto, 9mila sono i biglietti venduti in Irlanda e quindi il calcolo è presto fatto: la gran parte arriverà con i treni, con i voli di linea, e con i pullman (provenendo da altre città italiane raggiunte dalla madrepatria con l’aereo). 

Non solo: come fanno sapere le associazioni di categoria, gli alberghi hanno registrato il tutto esaurito. Visto l’alto numero di persone in arrivo, sono tutti esauriti anche molti alberghi delle città a corona di Bari e anche in provincia. Molti commercianti, peraltro, hanno acquistato bandiere irlandesi (verde-bianco- arancione) sia per manifestare accoglienza e amicizia agli ospiti, sia per venderle, anche se è presumibile che chi venga da Dublino per fare il tifo per la nazionale irlandese le porti già con sé. Per offrire una completa assistenza ai cittadini irlandesi è stato aperto un temporaneo ufficio consolare irlandese a Bari, nell’hotel Palace, e sarà attivo da oggi fino fino a venerdì prossimo. 

L’attenzione nei confronti dei tifosi irlandesi, per i quali la città sta preparando una vera e propria festa, è espressa anche dai cinque Infopoint per assicurare assistenza e notizie ai cittadini irlandesi: due sportelli saranno aperti dalle 9 alle 21 in piazza Moro, alla stazione centrale e in piazza del Ferrarese (sala Murat). Ma il culmine dell’accoglienza sarà raggiunto la sera di martedì in piazza del Ferrarese, dove ieri è stato allestito uno striscione rosso, con al lato i colori italiani e irlandesi e la scritta «Benvenuti a Bari - Welcome to Bari». 

Infatti, si terrà il «Music match» con concerti di gruppi italiani e irlandesi di musica folk. Saranno presenti anche i giocatori del Bari per un saluto. Insomma, si tratta di una tre giorni che l’amministrazione comunale, l’Azienda per il turismo, che ha provveduto a organizzare visite guidate a Bari vecchia, e la Camera di commercio che ha organizzato un punto d’esposizione e degustazione di prodotti tipi ci pugliesi nella sala Murat martedì e mercoledì, nella sala Murat dalle 9 alle 21. E per la sera della partita, i collegamenti dei bus con lo stadio San Nicola sono per i tifosi irlandesi due: da piazza Massari e da largo Giannella (piazza Diaz, per intenderci) dalle 17 di mercoledì. Per gli italiani, il terminal di piazza Moro: il servizio comincerà alle 17. I bus partiranno ogni dieci minuti. Immagine di particolare bellezza, sarà quella dei duemila ragazzi di 29 scuole baresi, elementari, medie e superiori che assisteranno all’incontro dalla tribuna Est, proprio come già avvenne per la partita Italia-Scozia due anni fa. Bambini con bandierine, festanti, che mostreranno il volto della giovinezza, della spensieratezza e, nello stesso tempo, dello spirito sportivo. Una mostra di loro lavori ed elaborati si terrà nella hall dello stadio.
[m. trigg.]

• Italia-Irlanda senza Cassano, Abete: contiamo sui baresi
• Trapattoni: primo, non prenderle

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400