Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 12:39

Un turno di squalifica a Lolaico del Potenza

In riferimento alle partite dell’ottava giornata di ritorno in Prima Divisione, il giudice ha inibito fino al 31 marzo Pellegrino, dirigente dei lucani. In Seconda, una gara a Piccinni (Noicattaro), Nossa e Parisi (Manfredonia), Fumai e Maisto (Melfi). In A, diffidato Fabiano (Lecce)
Un turno di squalifica a Lolaico del Potenza
FIRENZE – Il giudice sportivo Luca Lo Giudice, in riferimento alle partite dell’ottava giornata di ritorno in Prima Divisione, ha squalificato 22 giocatori. Per tre giornate sono stati fermati Morfeo (Cremonese) e Centi (Spal) e per un turno Croce (Arezzo), Anaclerio, Pierotti (Cavese), Lauro (Cesena), Pacciardi (Crotone), Buscaroli, Cipolla (Foligno), Capparella, Geraldi (Juve Stabia), Bolic (Lanciano), Ramos, Scaglia (Lumezzane), Taccucci (Monza), Petrassi (Padova), Bazzani (Pescara), Fautario (Pistoiese), Lolaico (Potenza), Urbano (Pro Patria), Beretta (Pro Sesto), Campisi (Verona). Tra gli allenatori tre turni di stop a Pepe (Paganese). Tra i dirigenti inibito fino al 31 marzo Rosario Pellegrino (Potenza). Tra le società ammende a Juve Stabia (2.000 euro), Perugia (1.500 euro), Pescara, Real Marcianise (1.000 euro), Reggiana (600 euro). 

In riferimento alle partite della nona giornata di ritorno in 2ª divisione, squalificati 40 giocatori. Per tre gare sono stati fermati Lordi (Mezzocorona), Censori (Pescina), per due turni Gentile (Alghero), Varriale (Olbia), Longobardi (Pavia) e per una giornata Bergher (Canavese), Morello (Cassino), Radice (Colligiana), Danti, Polani (Cosenza), Giglioli (Figline), Esposito (Gela), Bazzoffia, Sandreani (Gubbio), D’Alessandro, Ranalli (Isola Liri), Dionisi, Grancitelli (Ivrea), Nossa, Parisi (Manfredonia), Fumai, Maisto (Melfi), Martinelli (Mezzocorona), Muchetti (Montichiari), Piccinni (Noicattaro), Dall’Ara, Rossi (Poggibonsi), Bonomi (Rodengo Saiano), Cocco, Dionisi, Torta (Rovigo), De Cristofaro (San Marino), Camisa (Varese), Marangon (Vibonese), Mangoni, Paolacci, Rogatto (Val di Sangro), Mallus (Viareggio), Iadaresta (Vibonese), Cacciaglia (Vigor Lamezia). Tra gli allenatori stop per due gare a Giacopelli (Poggibonsi) e una a Toscano (Cosenza) e Melone (Mezzocorona). Tra i dirigenti inibito fino al 30 aprile Pietro De Fazio (Vigor Lamezia). Tra le società ammende a Vigor Lamezia (3.500 euro), Cassino, Manfredonia (1.000 euro), Andria, Cosenza, Gela (500 euro

In serie A, Il giudice sportivo ha inflitto un’ammenda di 10.000 euro con diffida al tecnico dell’Inter Josè Mourinho, espulso domenica nel corso della gara contro la Fiorentina. Un turno di squalifica, invece, per l’allenatore della Sampdoria Walter Mazzarri, espulso nel corso della gara contro la Roma.
Per «cori costituenti espressione di discriminazione razziale», il giudice ha inflitto ammende di 12.000 euro alla Fiorentina, di 10.000 euro alla Lazio e di 10.000 euro alla Reggina.

Squalificati per un turno i calciatori Cossu (Cagliari), Kolarov (Lazio), Motta, Diamoutene e Pizarro (Roma), Ambrosini (Milan), Aronica (Napoli), Cirillo (Reggina), Jankovic (Genoa), Miccoli (Palermo), Terzi, Zenoni e Mudingayi (Bologna) e Samuel (Inter).
I giocatori diffidati sono Julio Cesar (Inter), Barone (Torino), Guarente (Atalanta), Liverani (Palermo), Fabiano (Lecce), Yepes e Luciano (Chievo) e Capuano (Catania). Ammenda di 4.000 euro per Cigarini (Atalanta).
Queste le altre ammende per le società: 5.000 euro all’Atalanta, 3.000 euro alla Sampdoria, 2.500 euro al Cagliari e 1.000 euro alla Lazio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione