Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 23:25

Castellana prende un punto a Perugia

Stavolta il tiebreak è stato fatale alle pugliesi. Nell’anticipo dell’undicesima giornata di ritorno della serie A1 di pallavolo femminile (in programma domenica 29 marzo) le ragazze di Radogna hanno comunque mosso la classifica nella corsa verso i playoff
Castellana prende un punto a Perugia
PERUGIA-CASTELLANA GROTTE 3-2 (25-18, 18-25, 25-13, 22-25, 15-10)

DESPAR PERUGIA: Staelens 1, Togut 22, Crisanti 10, Dushkyevich 20, Arcangeli, Pincerato, Yang 2, Angeloni 12, Willoughby 22, Van Tienen (L), Medaglioni (L). Non entrati Casillo, Decordi. Allenatore: Chiappafreddo.
CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA GROTTE: Scott-arruda 16, Quaranta 16, Elisangela 5, Dalia 4, Roani, Petkova 7, Sansonna (L), Soninha 22, Moncada. Non entrati Tribuzio, Karalyus, De Haes. Allenatore: Radogna. ARBITRI: Valeriani, Padoan. NOTE: durata set: 19', 24', 21', 28', 15' per un totale di 1h47' di gioco.

PERUGIA – Vittoria al tie break per la Despar Perugia sul Cgf Recycle Florens Castellana Grotte (25-18, 18-25, 25-13, 22-25, 15-10) nell’anticipo dell’undicesima giornata di ritorno della Serie A1 di volley femminile in programma domenica 29 marzo.

Questa la nuova classifica: Scavolini Pesaro 61; Foppapedretti Bergamo 51; Asystel Volley Novara 47; Monte Schiavo Banca Marche Jesi 42; Yamamay Busto Arsizio 40; Despar Perugia (una partita in più) 38; Zoppas Industries Conegliano 35; Unicom Starker Kerakoll Sassuolo 30; Cgf Recycle Florens Castellana Grotte (una partita in più) 29; Riso Scotti Pavia 22; Solo Affitti Tradeco Cesena 21; Tena Santeramo 18; Famila Chieri 15; Minetti Vicenza 10.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione