Cerca

Giovedì 18 Gennaio 2018 | 20:38

Figlio di Mosley morto per overdose

(ANSA) - LONDRA, 11 GIU - Alexander Mosley, figlio del presidente della Fia, il 5 maggio mori' a causa di una overdose di cocaina.Lo ha reso noto il coroner del Tribunale di Westminster, Paul Knapman. Il figlio di Max Mosley soffriva di depressione, ha spiegato il medico, aggiungendo che Alexander, 39 anni, era un consumatore abituale di cocaina, eroina e morfina. Gli esami tossicologici hanno rivelato la presenza di molti metaboliti della cocaina, nonche' tracce di ketamina e morfina.
Figlio di Mosley morto per overdose
(ANSA) - LONDRA, 11 GIU - Alexander Mosley, figlio del presidente della Fia, il 5 maggio mori' a causa di una overdose di cocaina.Lo ha reso noto il coroner del Tribunale di Westminster, Paul Knapman.
Il figlio di Max Mosley soffriva di depressione, ha spiegato il medico, aggiungendo che Alexander, 39 anni, era un consumatore abituale di cocaina, eroina e morfina.
Gli esami tossicologici hanno rivelato la presenza di molti metaboliti della cocaina, nonche' tracce di ketamina e morfina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400