Domenica 22 Luglio 2018 | 22:33

TRIESTE

A Casarsa foto di Garolla su Pasolini

Ritrasse scrittore nel 1959/60, prima del passaggio al cinema

A Casarsa foto di Garolla su Pasolini

TRIESTE, 17 MAR - E' stata inaugurata oggi a Casa Colussi di Casarsa (Pordenone) "Con le parole di figlio", mostra organizzata dal Centro studi Pier Paolo Pasolini con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia. In esposizione cinquanta scatti realizzati da Federico Garolla, napoletano, protagonista del fotogiornalismo degli anni Cinquanta e Sessanta. La mostra espone per la prima volta l'insieme delle immagini realizzate a Pasolini nel 1959 e soprattutto nel 1960, in un biennio di transizione che vide il poeta febbrile sperimentatore di forme espressive, al punto di passaggio tra l'impegno letterario, fino ad allora prevalente, e l'imminente lavoro nel cinema, inaugurato nel 1961 dal capolavoro di "Accattone". Garolla, prima di diventare editore di cataloghi d'arte, fu collaboratore de "L'Europeo", poi inviato speciale di "Epoca" e "Le Ore" e in seguito fotografo freelance per i maggiori settimanali italiani. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Borgonzoni, una sede Snc a Giffoni

Borgonzoni, una sede Snc a Giffoni

 
Matano, me la vedo con un gorilla

Matano, me la vedo con un gorilla

 
Del Bufalo e Chillemi amiche sul web

Del Bufalo e Chillemi amiche sul web

 
The Equalizer 2 re del box office Usa

The Equalizer 2 re del box office Usa

 
A 'Theory of Sunset' Premio Cartoon Club

A 'Theory of Sunset' Premio Cartoon Club

 
Nat e Alex Wolff, 'Noi star in famiglia'

Nat e Alex Wolff, 'Noi star in famiglia'

 
Musica: Pausini, dopo Circo Massimo punto al Colosseo

Musica: Pausini, dopo Circo Massimo punto al Colosseo

 
Ovazioni per Elisir 'da mare' a Macerata

Ovazioni per Elisir 'da mare' a Macerata

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS