Cerca

Lunedì 22 Gennaio 2018 | 15:37

FIRENZE

'Falsi' Van Gogh, film su fabbrica Cina

Pittore copie scappa e va in Olanda per vedere opere autentiche

'Falsi' Van Gogh, film su fabbrica Cina

FIRENZE, 13 GEN - Le copie dei quadri di Van Gogh in un film-documentario che fa scoprire Dafen, villaggio della Cina, nello Shenzen, dove migliaia di persone producono a ritmi incessanti dipinti che sono l'esatta riproduzione dei capolavori dell'artista fiammingo. A Firenze, al cinema La Compagnia, il 15 gennaio, sarà proiettato 'Alla ricerca di Van Gogh' dei registi cinesi Yu Haibo e Yu Tianqi Kiki. Il film racconta la storia di Zhao Xiaoyong, ex contadino divenuto pittore no stop. Una "dimensione oggettivante che sottrae alla forma il suo contenuto e che a lui non basta più". Zhao "vuole capire meglio Van Gogh, toccare il cuore di ciò che non può essere riprodotto: l'anima di un artista e della sua opera. E vuole conquistare la propria". Per farlo, dunque, si mette in viaggio dalla Cina ad Amsterdam facendo la "scoperta di sé nella scoperta dell'arte".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione