Cerca

Giovedì 18 Gennaio 2018 | 20:56

VENEZIA

Nasce M9 a Mestre, nuovo polo cultura

Oggi svelato il primo cantiere completato in ex chiostro

Nasce M9 a Mestre, nuovo polo cultura

VENEZIA, 15 DIC - Scoperto il velo oggi a Mestre sulla prima area già completata di M9, il nuovo polo di innovazione tecnologica e culturale e rigenerazione urbana che aprirà nel dicembre 2018, per iniziativa di Polymnia Venezia - società della Fondazione di Venezia - Ad accompagnare la stampa nella visita al cantiere, nel chiostro dell'ex convento tardo cinquecentesco di S.Maria delle Grazie, in centro Mestre, è stato l'ad di Polymnia, Valerio Zingarelli. L'ex chiostro ospiterà l'Innovation Retail Center di M9. Il nuovo polo rientra in un accordo di programma siglato da Comune di Venezia, Regione Veneto, Direzione Regionale beni culturali e paesaggistici del Veneto e la Soprintendenza per i beni architettonici. M9, che ha comportato un investimento di 110 mln, sorge in un'area di circa 10.000 metri quadrati nel centro cittadino: il progetto architettonico è stato affidato allo studio berlinese Sauerbruch Hutton vincitore di un concorso internazionale di progettazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione