Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 09:26

ROMA

'Baby' serie Netflix su scandalo Parioli

Esplora vite segrete degli adolescenti romani. Riprese nel 2018

'Baby' serie Netflix su scandalo Parioli

ROMA, 15 NOV - Dopo il lancio mondiale di Suburra La Serie e l'annuncio della docu-serie Juventus FC, Netflix annuncia la terza serie originale italiana, Baby. "Liberamente ispirata ad una storia vera, lo scandalo delle baby squillo scoppiato a Roma nell'estate 2014, la serie - spiega Netflix - racconta le vicende di un gruppo di ragazzi dei Parioli in cerca della propria identità e indipendenza tra amori proibiti, pressioni familiari e segreti condivisi". La serie drammatica in 8 episodi è prodotta da Fabula Pictures, primo ciak nel 2018. Illustra diverse esperienze dei teenager italiani attraverso lo stile dei 'Grams', un nuovo collettivo composto da cinque giovani autori: Antonio Le Fosse, Eleonora Trucchi, Marco Raspanti, Giacomo Mazzariol e Re Salvador. Gli scrittori Isabella Aguilar e Giacomo Durzi si sono uniti al gruppo, contribuendo con la loro visione al racconto della vicenda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione