Sabato 21 Luglio 2018 | 17:44

Messina valorizza fortezze su Peloritani

Assessore Signorino presenta itinerari ed escursioni in trekking

Messina valorizza fortezze su Peloritani

(ANSA) - MESSINA, 13 NOV - "La nostra città punta sempre di più sul turismo di qualità e per questo vogliamo valorizzare la fruizione dei monti Peloritani e i "forti" messinesi: un sistema di oltre 20 costruzioni militari di rara bellezza e di grandissimo valore paesaggistico che sono diventati dei veri contenitori culturali, ospitando al loro interno eventi musicali, spazi espositivi, aree museali, percorsi naturalistici, a piedi e con fuoristrada, di straordinaria bellezza". A dirlo l'assessore comunale al Turismo di Messina Guido Signorino presentando itinerari tra i forti messinesi da proporre ai visitatori ed escursioni in trekking sui monti Peloritani. "Costruiti nella seconda metà dell'800 per difendere lo Stretto da attacchi nemici, - spiega il prof. Vincenzo Caruso, referente Coordinamento Forti dello Stretto - i Forti di Messina sono oggi delle magnifiche terrazze da cui ammirare uno dei panorami più belli al mondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Garrone, dopo Dogman cerco mio Pinocchio

Garrone, dopo Dogman cerco mio Pinocchio

 
David Byrne "perfetto" a Umbria Jazz

David Byrne "perfetto" a Umbria Jazz

 

Arte povera e Transavanguardia a Jesi

 
Festivaletteratura 2018 guarda al mondo

Festivaletteratura 2018 guarda al mondo

 
Volto Michelangelo in Madonna Manchester

Volto Michelangelo in Madonna Manchester

 
Scoperta antica focacceria a Himera

Scoperta antica focacceria a Himera

 
Musica: Pat Metheny, la serata intima e intensa con Roma

Musica: Pat Metheny, la serata intima e intensa con Roma

 
Pat Metheny, grande serata con Roma

Pat Metheny, grande serata con Roma

 

GDM.TV

Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 

PHOTONEWS