Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 04:13

Russia, azero fa uccidere la figlia

(ANSA) - MOSCA, 13 APR - Ha assoldato tre connazionali per far uccidere la figlia di 21 anni, ''rea'' di vestirsi in modo succinto, violando la tradizione islamica. Autore del gesto, a San Pietroburgo, un commerciante di origine azera di 46 anni. La giovane aveva deciso di indossare una minigonna per andare all'universita': un'onta che il padre, dietro suggerimento di alcuni connazionali, ha voluto lavare col sangue. I killer, tre azeri, hanno rapito la ragazza e l'hanno uccisa con due c...
Russia, azero fa uccidere la figlia
(ANSA) - MOSCA, 13 APR - Ha assoldato tre connazionali per far uccidere la figlia di 21 anni, ''rea'' di vestirsi in modo succinto, violando la tradizione islamica.
Autore del gesto, a San Pietroburgo, un commerciante di origine azera di 46 anni.
La giovane aveva deciso di indossare una minigonna per andare all'universita': un'onta che il padre, dietro suggerimento di alcuni connazionali, ha voluto lavare col sangue.
I killer, tre azeri, hanno rapito la ragazza e l'hanno uccisa con due colpi di pistola alla testa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione