Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 12:06

CAGLIARI

A Cagliari un festival dedicato a Galep

Nues (nuvole), in programma dal 18 al 24 novembre

A Cagliari un festival dedicato a Galep

CAGLIARI, 20 OTT - Raccontare alcuni aspetti della società e della realtà che ci circonda, come la violenza sulle donne o l'immigrazione, ma anche l'avventura e la conquista dello spazio e i lavori "verdi", attraverso l'arte del fumetto. Europa_Oltre è il leitmotiv che pervade l'ottavo festival internazionale dei fumetti e dei cartoni nel Mediterraneo, Nues (nuvole in sardo), che mette insieme incontri, mostre, presentazioni, momenti di spettacolo, laboratori e altri appuntamenti tra il 18 e il 24 novembre, con un'anteprima nell'ultimo weekend di ottobre. Tra gli eventi principali due omaggi: quello dedicato alla figura di Aurelio Galleppini (Galep), nel centenario della nascita del disegnatore e pittore di origine sarda, dalla cui matita è nata la saga di uno dei più amati fumetti italiani, Tex Willer, e quello dedicato ai 52 anni di Diabolik, con letture interpretate da Fausto Siddi e un aperitivo "diabolico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione