Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 08:11

LUCCA

Mediterraneo protagonista a Photolux

22 le mostre dal 18 novembre al 10 dicembre a Lucca

Mediterraneo protagonista a Photolux

LUCCA, 15 SET - Mediterraneo protagonista di Photolux festival, biennale internazionale di fotografia in programma dal 18 novembre al 10 dicembre a Lucca: in 22 mostre, il racconto su cosa è il mare nostrum "attraverso le immagini di chi lo ha vissuto, di chi ci è nato e di chi, per un motivo e per un altro, si è trovato ad attraversarlo", spiega il direttore artistico Enrico Stefanelli Tra gli autori in mostra Paolo Verzone, Josef Koudelka, Jacques-Henri Lartigue, Alberto Watson, Bernard Plossu, Nick Hannes, Shai Kremer, Francesco Fossa, Marie Hudelot, di Polixeni Papapetrou e Rania Werda. Ormai appuntamenti fissi per Lucca e Photolux poi il Leica Oskar Barnack Award e il World Press Photo, che per la sua 60/a edizione ha scelto come foto dell'anno 2017 quella del turco Burhan Ozbilici che ritrae Mevlut Mert Altintas, l'attentatore dell'ambasciatore russo Andrei Karlov, dopo l'omicidio del 19 dicembre 2016 in una galleria d'arte ad Ankara.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione