Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 13:06

ANCONA

Carmen con dialoghi parlati ad Ancona

Tourniaire, sarà come Bizet la propose al debutto a Parigi

Carmen con dialoghi parlati ad Ancona

ANCONA, 15 SET - Una Carmen il più possibile vicina a quella proposta da Bizet al debutto all'Opéra Comique di Parigi il 3 marzo 1875, in francese e con i dialoghi parlati. Così il direttore d'orchestra Guillaume Tourniaire, grande conoscitore del repertorio lirico in lingua francese, che ha parlato della la messa in scena in vista del debutto previsto il 22 settembre prossimo al Teatro delle Muse di Ancona. Un nuovo allestimento curato dall'omonima fondazione, che apre la stagione lirica 'Opera Ancona Jesi'. ''Niente concessioni ad interpretazioni veriste o folcloristiche - ha annunciato il maestro -, alimentate dai molti rimaneggiamenti subiti nel tempo dalla scrittura originaria dopo la morte del compositore, avvenuta tre mesi dopo la prima (compresa la traduzione del libretto di Henri Meilhac in italiano ndr), ma una lettura in grado di restituire alla partitura tutte le sue sfaccettature, anche avvalendosi del ritrovato manoscritto del suggeritore di scena di allora''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione