Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 05:00

Sanita': peggiore assistenza a casa

(ANSA) - ROMA, 10 GIU - L'assistenza domiciliare (Adi) nel nostro Paese peggiora in quantita' e qualita'. Lo sostiene il II rapporto di Cittadinanzattiva-Tdm. Il 13,9% dei cittadini segnala una riduzione delle ore di assistenza mentre aumentano (+7%) le segnalazioni di scarsa qualita' del servizio. I maggiori disagi sono percepiti da adulti con grave disabilita' (30,4%), malati cronici (29,1%), anziani appena dimessi dall'ospedale (21,5%) e bambini con problemi di disabilita' (2,5%).
Sanita': peggiore assistenza a casa
(ANSA) - ROMA, 10 GIU - L'assistenza domiciliare (Adi) nel nostro Paese peggiora in quantita' e qualita'.
Lo sostiene il II rapporto di Cittadinanzattiva-Tdm.
Il 13,9% dei cittadini segnala una riduzione delle ore di assistenza mentre aumentano (+7%) le segnalazioni di scarsa qualita' del servizio.
I maggiori disagi sono percepiti da adulti con grave disabilita' (30,4%), malati cronici (29,1%), anziani appena dimessi dall'ospedale (21,5%) e bambini con problemi di disabilita' (2,5%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione