Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 03:55

ROMA

No Borders, Capossela in alta quota

In ottomila per lo show del cantautore sul Monte Canin

No Borders, Capossela in alta quota

ROMA, 13 AGO - Era uno degli appuntamenti musicali più attesi dell'estate nel nord est, in grado di richiamare in Friuli Venezia Giulia migliaia di appassionati di montagna e musica: 8.000 persone sono salite al Rifugio Gilberti (1850 metri) a Sella Nevea (Udine), sul Monte Canin, per il 'Concerto in alta quota' del No Borders Music Festival, la rassegna che da 22 anni promuove bellezze del Tarvisiano, tra Italia, Austria e Slovenia. Il protagonista è stato Vinicio Capossela, che qualche giorno fa ha vinto il premio Tenco alla carriera. Il cantautore ha proposto i suoi successi per un'ora e mezza, accolto alla fine dalla standing ovation del pubblico. Il No Borders si chiuderà sabato 26 agosto con i Playa Desnuda e il rapper friulano Doro Gjat a Camporosso in Val Bartolo, che per la prima volta, grazie alla collaborazione con Homepage Festival, ospiterà un concerto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione