Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 15:24

ROMA

Leonardo, le meraviglie del genio

Apre a Roma museo didattico. Esposti tele, macchine e codici

Leonardo, le meraviglie del genio

ROMA, 16 FEB - La regina è senza dubbio La Gioconda, con il suo sorriso enigmatico. Ma la meraviglia continua con l'Ultima Cena, la Dama con Ermellino, le due versioni de La Vergine delle rocce e l'Annunciazione. Poi trionfa la modernità, con le macchine concepite 500 anni fa, tra cui il carro armato, il cuscinetto a sfere, la camera degli specchi, la catapulta, perfino il crick, i galleggianti per camminare sull'acqua, i proiettili ogivali, il proiettore, invenzioni tutte da toccare con mano per divertirsi e imparare. Sono solo alcune delle incredibili riproduzioni di opere concepite dall'instancabile e vulcanica mente di Leonardo, realizzate per il Leonardo da Vinci Experience, il nuovo museo permanente dedicato al Genio Universale inaugurato a Roma dalla società Arte e Cultura. A via della Conciliazione, a due passi da San Pietro, il museo ha una spiccata vocazione didattica, permettendo una fruizione immersiva ed emozionale grazie a un itinerario multimediale (con proiezioni, audio e ologrammi) diviso in 5 sale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione