Cerca

ROMA

150 anni dalla nascita di Pirandello

Primo appuntamento il 17/2 con le letture degli allievi del CSC

150 anni dalla nascita di Pirandello

ROMA, 15 FEB - Saranno gli allievi del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma i primi a rendere omaggio al grande drammaturgo e scrittore siciliano Luigi Pirandello per celebrarne i 150 anni dalla nascita (1867-2017) con il ciclo di letture 'Mondo di carta', nell'ambito delle manifestazioni organizzate dall'Istituto di Studi Pirandelliani e sul Teatro Contemporaneo di Roma. Il primo appuntamento, che si svolgerà nella sede dell'Istituto (la casa museo di Pirandello nel quartiere nomentano, vicino villa Torlonia), è per venerdì 17 febbraio, alle 21, quando la lettura drammatizzata sarà costruita sulle novelle "Il vecchio Dio", "Certi obblighi", "Una giornata" e "Mondo di carta", interpretate dagli allievi del Centro proprio di fronte alla sua scrivania e tra i suoi libri. Ospite sarà Giorgio Patrizi, docente di Storia della Letteratura Italiana all'Università del Molise.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400