Cerca

NEW YORK

Dietro corsa Usa allo spazio tre donne

Il diritto di contare, storia vera sul 'soffitto cristallo' Nasa

Dietro corsa Usa allo spazio tre donne

NEW YORK, 12 GEN - Al motto di 'il genio non ha razza, la forza non ha sesso e il coraggio non ha limiti', tre donne afro-americane rompono il 'soffitto di cristallo' alla Nasa quando ancora c'erano barriere di razza e genere. Il diritto di contare (Hidden Figures), tratto dall'omonimo romanzo di Margot Lee Shetterly, uscito negli Stati Uniti dove è primo al box office sarà in sala in Italia il 16 marzo da Fox. Il film racconta la storia di Katherine Johnson, Dorothy Vaughn e Mary Jackson, tre donne afro-americane che lavorano alla Nasa e sono le menti brillanti che hanno messo a punto il primo programma di missioni spaziali (Apollo) che ha portato uomini come l'astronauta John Glenn in orbita. Il loro operato, basato sull'elaborazione di importanti dati matematici, ha contribuito a ridare nuova fiducia alla nazione, ridefinire la corsa nello spazio e stupire il mondo. Diretto da Theodore Melfi vede protagoniste Taraji P. Henson, Octavia Spencer, Janelle Monáe e Kevin Costner

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400