Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 08:14

MILANO

Muti, basta opere, offeso dai registi

Esce La musica è la mia vita, collana del Corriere della Sera

Muti, basta opere, offeso dai registi

MILANO, 10 GEN - ''Non faccio più opere: ho pochi anni da vivere non posso passare tempo a discutere con un idiota che offende la nostra cultura", ha detto il maestro Riccardo Muti in occasione della presentazione di La musica è la mia vita, una serie di pubblicazioni in uscita con il Corriere della Sera. Per Muti, l'approccio all'opera a suo dire è completamente sbagliato, ha detto lanciando frecciate alla 'Traviata' del regista Tcherniakov che due anni fa inaugurò la stagione scaligera

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione