Cerca

Venerdì 17 Novembre 2017 | 20:36

Ricette Puglia

Passionata (inedita) casalinga

Ricetta della pasticciera Lucia Casoli

Ricette Puglia - Passionata (inedita) casalinga - A cura della pasticciera Lucia Casoli

Ricette Puglia - Passionata (inedita) casalinga - A cura della pasticciera Lucia Casoli

RICETTE PUGLIA - Passionata (inedita) casalinga
 - INGREDIENTI PER 8 PERSONE - 
g 500 ricotta vaccina
g 250 zucchero
g 300 mandorle raffinate
g 250 sciroppo di zucchero (g 200 zucchero, g 50 acqua)
q.b. in alternativa pasta di mandorla già pronta
q.b. bacca di vaniglia e fiori di arancia

Passionata (inedita) casalinga
 - PROCEDIMENTO - 
Setacciare la ricotta due volte, amalgamarla bene con lo zucchero, aggiungere la bacca di vaniglia e i fiori di arancia, farla riposare in frigo per 30 minuti.

Far bollire l’acqua e zucchero a 121° C e poi spegnere, versare la farina di mandorle e rendere l’impasto liscio ed uniforme.

Tirare poi finemente la pasta di mandorle, riporla in uno stampino per poi riempirlo con il composto di ricotta. Chiudere con un sottile disco di pan di Spagna, capovolgerla e riporla in frigo per almeno 15 minuti, poi servire.

Si chiama così perché nasce dalla passione (Passio –nata), passione per le cose genuine, per il nostro territorio, per questa professione.

E’ declinata in sette gusti ogni colore esprime il suo: classica al gusto del Mandorlo in fiore, arancia del Gargano, Strega (liquore), nocciola, pistacchio, amaretto e al Moscato di Trani Estasi (ultima nata).

Ricette Puglia - Passionata (inedita) casalinga - A cura della pasticciera Lucia Casoli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione