Giovedì 19 Luglio 2018 | 08:02

Ricette Puglia

Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese

Ricetta del pasticciere Antonio Campa e della prof. Luana Rollo

Ricette Puglia - Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese - Ricetta del pasticciere Antonio Campa e della prof. Luana Rollo

Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese

RICETTE PUGLIA - Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese
 - PAN DI SPAGNA - 

n. 3 uova

g 60 farina 00

g 30 cacao amaro

g 90 zucchero

n. 1 bustina di vanillina

Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese
 - BAGNA AL NEGROAMARO -

g 50 burro

g 15 di cacao amaro

g 33 di Negroamaro

g 75 zucchero

Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese
 - MOUSSE AL CIOCCOLATO -

g 180 sciroppo 30° BE:

g 50 zucchero

g 40 acqua

Poi:

g 400 cioccolato fondente (minimo al 70%)

g 80 tuorli

g 250 panna fresca non zuccherata

g 30 vieux rhum Dzama del Madagascar

g 6 colla di pesce

Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese
 - COPERTURA AL NEGROAMARO -

g 100 di burro

g 30 cacao amaro

g 75 vino Negroamaro

g 150 zucchero

g 6 colla di pesce

Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese
 - GELATINA DI LAMPONI -

g 250 lamponi rossi freschi

g 80 zucchero a velo

n. 2 cucchiai di succo di limone filtrato

g 4 colla di pesce

n. 1 lime

Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese
 - ELEMENTI DECORATIVI -

g 150 cioccolato fondente

g 100 lamponi freschi

n. 1 piantina di menta

q.b. fiori commestibili (violette)

Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese
 - PROCEDIMENTO -

Per il pan di Spagna, mettere il composto in una planetaria e aggiungere a filo acqua e olio, montare per 8-10 minuti.

Infornare, in forno preriscaldato a 160° C, per 20 minuti. Per la bagna al Negroamaro, far sciogliere metà del burro, poi aggiungere il restante burro e il vino, quindi zucchero e cacao setacciato. Portare a bollore per due minuti. Coprire con pellicola e lasciarla riposare.

Per la mousse al cioccolato, montare la panna e conservarla in frigo, sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Preparare la pate a bombe: montare i tuorli e aggiungere a filo lo sciroppo portato a 90° C. Unire la copertura già sciolta e la colla di pesce ammollata prima in acqua fredda e poi sciolta nel rhum tiepido, incorporare la panna già montata poco per volta, mescolando dal basso verso l’alto. Per la gelatina di lamponi, frullare a crudo i lamponi con lo zucchero, filtrarli e riscaldarli sul fuoco.

Unire, fuori dal fuoco, il succo di limone e la gelatina. Versare il prodotto negli stampi con lo spessore di 5 mm. e far raffreddare in abbattitore.

Per la copertura al Negroamaro, far sciogliere metà del burro in una casseruola, poi aggiungere il restante burro e il vino, poi incorporare lo zucchero e il cacao setacciato. Portare a bollore per due minuti, aggiungere la colla di pesce, lasciar raffreddare fino a 28° C. Coppare il pan di Spagna e bagnarlo con la bagna al vino, fare il contorno e il primo strato di mousse. Coppare la gelatina di lamponi e metterla sul primo strato di mousse, e poi il secondo. Quindi, mettere un altro disco di pan di Spagna e bagnarlo nuovamente. Fare l’ultimo strato di mousse e livellarla.

Raffreddare in abbattitore. Glassare con la copertura al Negroamaro. Guarnire con una spennellata di gelatina di lamponi e posizionare il dolce. Decorare il dolce con lamponi freschi, una foglia di menta e decorazioni in cioccolato.

Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese

Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese
 - ATTREZZATURA NECESSARIA -

Spatola, Spatole Francesi, Casseruole, Bastardelle in Acciaio, Fogli d’Acetato, Pinza da Cucina, Fruste, Termometro da Cucina, Bilancia Elettronica, Frullatore ad Immersione, Sac à poche, Biberon da Cucina, Carta Forno, Pennello, Leccapentole, Teglie, Stampini in Silicone, Griglia per Glassare, Stampi Per Mousse, Planetaria, Setaccio.

Ricette Puglia - Scrigno al fondente e Negroamaro con gelè di lamponi e cotognata leccese - A cura del pasticciere Antonio Campa e della prof. Luana Rollo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ricette Puglia - Strascinate integrali con cozze tarantine, pomodori, peperoni croccanti e basilico - A cura dello chef Angelo Gabriele Falerio

Strascinate integrali con cozze tarantine, pomodori, peperoni croccanti e basilico

 
Ricette Basilicata - Come una parmigiana, di burrata - A cura dello chef Giovanni Cifarelli

Come una parmigiana, di burrata

 
Ricette Basilicata - Spaghetti con melanzane e pancetta di suino nero lucano - A cura dello chef Mimmo Ragone

Spaghetti con melanzane e pancetta di suino nero lucano

 
Ricette Puglia - Mousse alla mandorla e cremosa di ciliegia - A cura del pasticciere Nico De Chirico

Mousse alla mandorla e cremosa di ciliegia

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS