Domenica 24 Giugno 2018 | 11:02

Fertilizzanti da rifiuto, la mappa italiana del compostaggio si ferma a Perugia

Fertilizzanti da rifiuto, la mappa italiana del compostaggio si ferma a Perugia
di Giuseppe Armenise

La mappa del compostaggio italiano si ferma a Perugia. Un’esemplificazione, anche se mica tanto lontana dal vero. Il premio Il Comune più organico, concorso organizzato dalla casa editrice milanese il Verde editrice in collaborazione diretta con il Consorzio italiano compostatori, designa ogni anno le eccellenze tra quelle amministrazioni comunali che «si siano distinte per avere attuato sul loro territorio politiche informative e operative rivolte alla filiera riduzione-recupero-riciclo dei rifiuti biodegradabili e compostabili». Vince un Comune in provincia di La Spezia e il premio di quarta fascia va a Perugia capoluogo. Come detto.

Una realtà, quella dei premi e dei rapporti annuali sui rifiuti, che si ripete come una litania ormai dal lontano 1997, anno del citatissimo decreto Ronchi. Eppure, tutte le volte che si parla di rifiuti ad alto contenuto di acqua, la cosiddetta frazione umida dei materiali di scarto delle nostre cucine e dei nostri balconi fioriti (qualora non si avesse possibilità, come probabilmente oper i Comuni virtuosi citati nel premio, di avere un giardinetto privato da coltivare), si dovrebbe parlare di Sud più che di Nord Italia. Quando, nel 2004, si affacciarono in Puglia gli esperti della scuola agraria del parco di Monza, scoprimmo che la parte organica dei rifiuti caratterizza al Sud più che al Nord, e per un buon 60%, la quantità totale prodotta dalle utenze domestiche. Questo perché, nelle abitudini alimentari meridionali, c’è molto più ricorso al prodotto fresco (e quindi facilmente e velocemente deperibile) rispetto a quanto invece accada nel «laborioso» settentrione dove vige più pregnante la logica del surgelato.

Chiunque comprenderà che un corretto recupero della frazione umida incide in maniera sostanziosa e sostanziale sull’intera gestione del ciclo dei rifiuti nella «bolletta» ecologica dei nostri territori invece così riottosi a rispondere. Ancora una volta - e per l’ennesima - alla politica dei rifiuti non corrisponde ancora, alle nostre latitudini, una coscienza del rifiuto-risorsa. Una volta, ai nostri nonni, questo appariva già chiarissimo: tutto si recupera. Tanto più i rifiuti ad alto contenuto di prodotto organico che ben potrebbero costituire un utile alternativa ai fertilizzanti a più alta connotazione chimica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MEDIAGALLERY

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Previsioni meteo per lunedi', 25 giugno 2018

Previsioni meteo per lunedi', 25 giugno 2018

 
Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Arrivano i primi robot controllati con la mente

Arrivano i primi robot controllati con la mente

 
Calcio TV
Mondiali: Germania al fotofinish, 2-1 contro Svezia

Mondiali: Germania al fotofinish, 2-1 contro Svezia

 
Italia TV
Amministrative, al voto 3 milioni di persone per i ballottaggi

Amministrative, al voto 3 milioni di persone per i ballottaggi

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Economia TV
Incubo 'hard Brexit' a 2 anni dal voto, Airbus se ne va?

Incubo 'hard Brexit' a 2 anni dal voto, Airbus se ne va?

 
Spettacolo TV
Uragano e pallottole in Alabama

Uragano e pallottole in Alabama

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea