Martedì 14 Agosto 2018 | 08:30

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Da Ue 29,6 mln per ammodernare linea ferroviaria Palermo

Da Ue 29,6 mln per ammodernare linea ferroviaria Palermo

BRUXELLES - Con 29,6 milioni di euro provenienti dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), l'Ue finanzierà il completamento dei lavori di ammodernamento della linea ferroviaria tra la stazione di Palermo Centrale e quella di Notarbartolo. Lo ha reso noto la stessa Commissione Ue. La sezione, sottolinea Bruxelles, si trova in uno snodo chiave per la regione e fa parte dell'asse Berlino-Roma-Palermo sulla rete transeuropea di trasporto (TEN-T). "I primi beneficiari di questa linea saranno quelli che lavorano e studiano nell'area di Palermo - ha dichiarato la commissaria per la politica regionale Corina Cre?u - ma tutti gli abitanti della regione, così come i turisti, beneficeranno di una migliore qualità dell'aria grazie a questo progetto che promuove una mobilità pulita in Sicilia". I lavori dovrebbero essere completati entro la fine del 2019.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

FireAware, una app gratuita per segnalare gli incendi

FireAware, una app gratuita per segnalare gli incendi

 
Otranto, al via progetto per riciclare rifiuti con stampanti '3D'

Otranto, al via progetto per riciclare rifiuti con stampanti '3D'

 
Francia-Germania unite contro tagli ai fondi Ue ad agricoltura

Francia-Germania unite contro tagli ai fondi Ue ad agricoltura

 
Xylella: Fitto e de Castro incontrano a Lecce agricoltori

Xylella: Fitto e de Castro incontrano a Lecce agricoltori

 

GDM.TV

Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 
A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

 
Tutti pazzi per il parco acquatico gonfiabile: inaugurato il Crazy Park

Tutti pazzi per il primo parco acquatico gonfiabile di Bari: ecco il Crazy Park

1commento

 
Salvini a Lesina: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata»

Salvini: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata» Vd

 
Cerignola, fa la rapina in market:ma in coda c'è un carabiniere: preso

Cerignola, fa la rapina in market: in coda c'è un carabiniere: preso Vd

 

PHOTONEWS