Mercoledì 18 Luglio 2018 | 11:05

Scholz, presto 75% dei cittadini Ue pagherà in euro

Scholz, presto 75% dei cittadini Ue pagherà in euro

BERLINO - "Presto oltre il 75% dei cittadini dell'Ue pagherà in euro". È l'opinione del ministro delle finanze tedesco Olaf Scholz che, intervistato dalla Frankfurter Allgemeine am Sonntag, risponde così alla domanda se ritenga, come il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker, che tutti i paesi dell'Unione europea introdurranno l'euro. Per Scholz a questo contribuirebbe anche il cambiamento di "statica" prodotto dalla Brexit.

 

Il ministro socialdemocratico parla anche del ruolo della Germania in Europa: "Il nostro grande paese, economicamente forte e con la sua posizione centrale in Europa, viene sempre visto anche con preoccupazione da molti paesi", analizza. "La Germania dovrebbe definirsi sempre come parte dell'Europa e mai cercare una strada speciale tedesca: né in direzione della Russia, né della Turchia, né degli Usa o della Cina. Nessuno vuole sollevare l'impressione che si voglia tornare indietro alla politica delle 'cinque potenze' di Bismark, dove solo alcuni grandi stati determinano il destino del continente", conclude.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Dieselgate: Ue, bene sforzi Vw ma fare di più su garanzie

Dieselgate: Ue, bene sforzi Vw ma fare di più su garanzie

 
Google: in arrivo nuova maxi multa Ue, stavolta per Android

Google: in arrivo nuova maxi multa Ue, stavolta per Android

 
Migranti: gli arrivi in Spagna superano quelli in Italia

Migranti: gli arrivi in Spagna superano quelli in Italia

 
Brexit: la campagna 'Vote Leave' multata e denunciata

Brexit: la campagna 'Vote Leave' multata e denunciata

 
Da Corte conti Ue ok a condizionalità fondi europei

Da Corte conti Ue ok a condizionalità fondi europei

 
Corte di Strasburgo: in Russia violati i diritti delle Pussy Riot

Corte di Strasburgo: in Russia violati i diritti delle Pussy Riot

 
L'Ue apre a Conte sui migranti, ma Visegrad attacca

L'Ue apre a Conte sui migranti, ma Visegrad attacca

 
Ceta: Centinaio, vogliamo capire vantaggi, non ne vediamo

Ceta: Centinaio, vogliamo capire vantaggi, non ne vediamo

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS