Mercoledì 15 Agosto 2018 | 01:17

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Archeologia: parte seconda campagna di scavo ad Apricena

Il sito rappresenta la più antica testimonianza dell'arrivo dell'uomo in Europa e permetterà di far luce sulla definizione dei tempi e dei modi del primo popolamento del continente
Archeologia: parte seconda campagna di scavo ad Apricena
APRICENA (FOGGIA) - Parte oggi la campagna di scavo preistorico-paleontologica nell'area delle Cave Dell'Erba (ex Cave di Pirro Nord) ad Apricena. Per cinque settimane, più di 60 studenti e docenti provenienti da 5 nazioni, parteciperanno all'attività di ricerca, coordinata dalle Università degli Studi di Torino e di Ferrara.

Si tratta della seconda campagna di scavo - la prima fu condotta durante l'estate 2007 - finalizzata a raccogliere informazioni provenienti sia dai resti di animali fossili sia dalle industrie litiche scheggiate dall'uomo circa un milione e mezzo di anni fa. A Pirro Nord sono state riconosciute, fino ad oggi, 20 specie di anfibi e rettili, 47 specie di uccelli e più di 40 specie di mammiferi, tra cui la iena, la tigre dai denti a sciabola, il lupo, il ghepardo, il bisonte, il cavallo e una scimmia di origine africana (un babbuino di grande taglia).
Il sito rappresenta la più antica testimonianza dell'arrivo dell'uomo in Europa e permetterà di far luce sulla definizione dei tempi e dei modi del primo popolamento del continente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 16 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS