Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 11:30

Compie furto e perde cellulare: arrestato

E' accaduto a Bisceglie. Il ladro di appartamenti non si è reso conto che durante il furto aveva dimenticato il telefonino. Rintracciato dai Carabinieri è stato arrestato con il complice
BARI - Ha perso il cellulare, completo di foto, durante un «colpo» in compiuto con un complice ed è stato quindi rintracciato dai carabinieri intervenuti dopo un furto in appartamento a Bisceglie. Sul pavimento, in bella vista, i militari hanno trovato un telefonino cellulare che aveva in memoria la foto di un giovane che i militari avevano notato poco prima mentre si allontanava. Le ricerche si sono concluse dopo pochi minuti con il giovane rintracciato in una stradina vicina, ancora in compagnia del complice. Inevitabile l'arresto dei due ed il successivo recupero della refurtiva (un tv color, un lettore dvd, un lettore cd, un telefono cellulare, un orologio da donna), già «piazzata» ad un un 32enne del luogo, denunciato per ricettazione. I ladri maldestri A.M. e P.G., entrambi 20enni incensurati del luogo, sono stati quindi portati al carcere di Trani con l'accusa di furto aggravato in concorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione