Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 08:53

Jet Amx di Amendola cade in Polonia

Un cacciabombardiere biposto del 32° Stormo dell'Aeronautica militare, nel corso di un'esercitazione, è precipitato dopo l'impatto con uno stormo di volatili. Salvi il pilota (proveniente dallo Stormo di Istrana) ed il suo "secondo" polacco
Aeronautica - Il jet Amx Un cacciabombardiere "Amx" del 32° Stormo di Amendola (Foggia), schierato in Polonia per una esercitazione internazionale, è precipitato in mattinata in seguito ad un «impatto con volatili», quello che in gergo aeronautico viene chiamato "bird strike". Lo ha reso noto lo Stato maggiore dell'Aeronautica, sottolineando che i due piloti - un italiano e un polacco - si sono lanciati con il paracadute e sono salvi.
L'Amx precipitato guidava una formazione di due velivoli impegnati nell'esercitazione.
Il pilota è in forza al 51° Stormo di Istrana.
L'incidente è avvenuto a circa 70 chilometri a sud dalla città di Poznan, mentre la base in cui gli aerei sono rischierati è quella di Powidz.
I due piloti sono stati portati in ospedale per dei controlli; sono entrambi in buone condizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione