Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 16:53

In 30.000 sulla tomba di San Pio

Si sono svolte a San Giovanni Rotondo (Foggia) le celebrazioni del 39esimo anniversario dalla morte di Padre Pio. Per l'occasione è giunta da Fatima la statua della Madonna
BARI - Alla presenza di 30mila fedeli, giunti dall'Italia e dall'estero si sono svolte a San Giovanni Rotondo (Foggia) le celebrazioni del 39esimo anniversario dalla morte di Padre Pio.
Per l'occasione è giunta ieri da Fatima in aereo la statua della Madonna che, secondo quanto si tramanda, nella sua ultima visita risalente al 5 agosto 1959, contribuì alla guarigione dell'allora ammalato Padre Pio che ammirò la statua dalla finestre della sua cella.
Dopo una veglia notturna ed una processione con le due statue, della Madonna e di San Pio, stamattina la messa solenne celebrata da monsignor Umberto D'Ambrosio delegato della Santa Sede per le Opere di San Pio. Tantissimi i fedeli assiepati sul sagrato della grande chiesa dedicata al santo e realizzata dall'architetto Renzo Piano.
L'anno prossimo, in occasione del 40esimo anniversario del "frate con le stimmate", poi beatificato da Giovanni Paolo II, si annunciano imponenti iniziative, sempre nel paese foggiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione